Condividi su Facebook | Commenta

Questo è il mio sito internet, NON un blog. Un blog consta di articoli, il mio sito invece ha una sezione blog ma anche sezioni isolate non datate né strutturate con categorie o keywords come i blog. Di conseguenza io non sono un blogger.
Posso capire che questo sito sembri incasinato: lo è. Non è un sito per gli altri, è un sito per me. Cercare le cose non sarà facile: gli aggiornamenti li ho integrati tardi. Molti argomenti sono sparsi. Sarà difficile raccapezzarsi tra le foto.
Provate con il motore di ricerca che è quello di Google ottimizzato per il mio sito.
Se trovate questo sito utile, e lo è, fatemi una donazione freccia Paypal.me/Bostro. Grazie.

Ultimi 5 aggiornamenti

  • 01/08/2020 Ultime righe del Diario di Anna Frank: Infine rovescio un'altra volta il mio cuore, volgendo in fuori il lato cattivo, in dentro il lato buono, e cerco un mezzo per diventare come vorrei essere e come potrei essere se... se non ci fossero altri uomini al mondo. La tua Anna.
  • 18/07/2020 Serata Hamburger: Dovrei mangiare solo verdura, carboidrati sconditi, latticini magrissimi e tofu, ma che vita del cazzo sarebbe?
  • 16/07/2020 Recensione libro La Strada di Casa di Kent Haruf: Jack Burdette è sempre stato troppo grande per Holt. È fuggito dalla città lasciando una ferita difcile da rimarginare, e quando riappare dopo otto anni di assenza, con una vistosa Cadillac rossa targata California, la comunità vuole giustizia. È Pat Arbuckle, direttore dell’Holt Mercury e suo vecchio amico, a raccontare la storia di Jack: dall’adolescenza turbolenta all’accusa di furto, dal suo l
  • 10/07/2020 Brutta uscita a pesca, ho preso la schiena di un maiale: Vai in un luogo segreto a pesca: immondizia a non finire. Un ratto di fogna ti nuota a fianco a raccattare rifiuti. Trote scomparse. Cambi posto, e appena sceso dall'auto ti accoglie un terrificante odore di cane bagnato.
  • 09/07/2020 Recensione libro Paradiso e Inferno di Jón K. Stefánsson: È l’Islanda, dove le forze primordiali della natura rendono i destini immutabili nel tempo, il luogo di questo racconto di gente di mare persa nell’asprezza dei giorni e delle notti, di un Ragazzo segnato dalla solitudine, e del suo grande amico Bárður, pescatore di merluzzo per necessità, ma in realtà poeta, sognatore, innamorato dei libri e delle parole, le uniche in grado di “consolarci e asciu
  • Guarda tutti gli aggiornamenti e iscriviti ai feed RSS

Un po' di ricordi: accadde...

Oggi 04/08/2017: L'estate e l'inverno, il caldo e il freddo... e il vino!
Ieri sera mi sono messo a suonare l'Ukulele, e ho cominciato a suonare a ripetizione Red Red Wine di Neil Diamond. Cantandola sotto l'aria condizionata, dopo una giornata a grondare sudore, il giorno dopo il sacro aperitivo del Mercoledì, non ho potu
Vuoi vedere anche i ricordi di ieri e di domani? Vai alla pagina RICORDI.

Utilità varie



Commenta con Disqus!



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima