Facebook | Commenta | È mercoledì 30/11/2022

Esercizi per imparare gli scacchi

HOME UTILITÀ ESERCIZI SCACCHIERA DIARIO PARTITE
Di seguito trovate risorse per esercizi online di tattica e/o matti. Il mio consiglio è di registrarsi almeno su Lichess: Chess.com, a meno di pagare, ne fornisce pochi; Chesstempo è veramente brutto e ho trovato gli esercizi un po' strani. Fate voi, comunque di esercizi è indispensabile farne più che si può, farne di continuo. Una cosa importantissima mentre si fanno gli esercizi è capirne la logica: sfortunatamente quelli online permettono di fare i tentativi ovvero provare la prima mossa e vedere se è corretta per le eventuali continuazioni, mentre un esercizio è fatto bene se si valutano tutte le varianti prima di fare la mossa. Per questo quelli cartacei sarebbero sempre preferibili. Infine, cliccando su questo link dal sito pinetoscacchi.it potete scaricare centinaia di esercizi in pdf molto famosi, ad opera di tal igno Deja Scacchi. Sono sicuramente consigliati perché in questo modo operate, con gli esercizi, come andrebbe fatto ovvero non effettuando tentativi come in quelli visti sopra a risoluzione online, ma scrivendo le mosse una volta sola e vi costringe quindi a ragionare di più e improvvisare meno.
Ricordate che, in caso di dubbio, potete sfruttare le scacchiere di analisi di Lichess oppure di Chess.com per studiare la posizione grazie al motore.

Prova a risolvere i daily puzzle di Lichess e di Chess.com!
Scacchi online

Imparare le coordinate

Imparare le coordinate della scacchiera è molto importante, memorizzandole bene si potrà essere facilitati nel gioco: se si conoscono le coordinate, si abituano l'occhio e la mente a rappresentarsi graficamente in maniera automatica la scacchiera e il movimento dei pezzi. Gli scacchi sono così, bisogna piegare il cervello a riconoscere da solo determinate situazioni, ve ne accorgerete con quel maledetto cavallo perché capire dove può andare a finire dopo più di una mossa è piuttosto complesso. Se pensate che dire che deve "finire nella casa g6" non serve a nulla, non avete capito bene il senso di tutto ciò.
Oltre a ciò, imparare a menadito le coordinate agevola la lettura dei libri perché sarà più facile, in assenza di una scacchiera, seguire una serie di mosse scritte. Per non parlare della trascrizione delle vostre partite.
Questo esercizio è semplice: scegli una casa, pensa a quali sono le sue coordinate quindi clicca sul riquadro per scoprire se hai indovinato.
Trovate esercizi simili anche su chess.com e su lichess, sono sicuramente da fare, questo è uno dei primi passi per dominare gli scacchi.





© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima