Facebook | Commenta | È mercoledì 28/09/2022

Citazioni, aforismi, motti di Scacchi

Scegli e filtra una CATEGORIA: TUTTE Bostro Filosofia Motto Narrativa Scacchi Scienze CASUALE AUTORI

CERCA per parola:
EMANUEL LASKER
Sulla scacchiera menzogne ed ipocrisia non durano a lungo. La combinazione creativa mette a nudo la presunzione di una menzogna; i fatti spietati, che culminano nello scacco matto, contraddicono l’ipocrita.Negli scacchi, come vengono giocati dai maestri, la fortuna è praticamente eliminata.
TIGRAN PETROSIAN
Gli scacchi sono un gioco per via della loro forma, sono un'arte per via del loro contenuto, e sono una scienza per via della difficoltà di acquisirne padronanza.
FRANÇOIS-ANDRÉ DANICAN PHILIDOR
I pedoni sono l'anima degli scacchi: sono solo loro che determinano l'attacco e la difesa, e la vittoria o la sconfitta della partita dipende interamente dalla loro buona o cattiva disposizione
EMANUEL LASKER
Quando vedi una buona mossa, comincia a cercarne una migliore.
MIKHAIL TAL
Ci sono due tipi di sacrifici: quelli corretti, e i miei.
IRVING CHERNEV
Era impossibile vincere contro Capablanca, ma contro Alekhine era impossibile giocare.
GRAHAM BURGESS
Conoscere quali pezzi vuoi [puoi] cambiare è un grande aiuto per trovare le mosse migliori.
ARON NIMZOWITSCH
Non giocare mai per guadagnare un pedone mentre il tuo sviluppo è ancora incompleto.
ARON NIMZOWITSCH
A mio parere, i seguenti sono da considerarsi come gli elementi della strategia scacchistica: 1) Il centro. 2) Giocare partite aperte. 3) Gioca nel 7° e 8° "rank" [traversa?]. 4) Il pedone passato. 5) L'inchiodatura. 6) Lo scacco di scoperta. 7) Gli scambi. 8) La catena pedonale.
RICHARD RETI
Gli scacchi sono un gioco di combattimento che è puramente intellettuale ed esclude il caso.
JOSÉ CAPABLANCA
Per migliorare il tuo gioco, devi studiare i finali prima di qualsiasi altra cosa. Questo perché mentre i finali possono essere studiati anche da soli, il mediogioco e le aperture devono essere studiate in relazione al finale di partita. 
SAVELIJ TARTAKOVER
Finché un'apertura è ritenuta debole, può essere giocata.
SAVELIJ TARTAKOVER
Vince la partita chi fa il penultimo errore.
SAVELIJ TARTAKOVER
Gli errori sono tutti là sulla scacchiera, pronti per essere fatti.
SAVELIJ TARTAKOVER
La tattica è sapere cosa fare quando si ha qualcosa da fare; la strategia è sapere cosa fare quando non si ha niente da fare.
GARRY KASPAROV
Il gioco degli scacchi è lo sport più violento che esista.
BORIS SPASSKIJ
Mi arresti, mi metta in cella con Bobby Fischer e ci faccia avere una scacchiera.
ALEXANDER ALEKHINE
Grazie agli scacchi ho temprato il mio carattere, perché gli scacchi ci insegnano ad essere obiettivi. non si può diventare un Grande Maestro se non si impara a conoscere i propri errori ed i propri punti deboli, così come nella vita.
BORIS SPASSKIJ
Io e Fischer, un gigante, una figura tragica, eravamo solo scacchisti
GARRY KASPAROV
Gli scacchi sono una tortura mentale.
ANATOLIJ KARPOV
Negli scacchi c'è tutto: amore, odio, desiderio di sopraffazione, la violenza dell'intelligenza che è la più tagliente, l'annientamento dell'avversario senza proibizioni. Poterlo finire quando è già caduto, senza pietà, qualcosa di molto simile a quello che nella morale si chiama omicidio.
GARRY KASPAROV
Per diventare bravi in qualsiasi cosa bisogna sapere come applicare i principi basilari. Per diventare grandi, bisogna sapere come trasgredire quei principi.
GARRY KASPAROV
Nessun piano di battaglia sopravvive al primo contatto con il nemico.
GARRY KASPAROV
In una partita ci sono oltre trecento miliardi di modi possibili di giocare già solo le prime quattro mosse, e anche se il 95% di quelle variazioni è orribile, un programma di scacchi dovrà comunque controllarle tutte per essere sicuro. Dopo le cose peggiorano. Per una posizione media ci sono circa quaranta mosse legali. Pertanto, considerando ogni risposta a ciascuna mossa, sono già milleseicento [continua...]
GARRY KASPAROV
Mi sono accorto che spesso i giochi che non contengono un fattore di casualità – lanciare i dadi, mischiare le carte – sono considerati difficili, più un lavoro che un modo per rilassarsi. Oltre a non contemplare la fortuna, gli scacchi sono in tutto e per tutto un gioco fatto di informazioni: entrambi i giocatori conoscono alla perfezione la posizione in ogni momento della partita. Non ci sono sc [continua...]
GARRY KASPAROV
Sulla scorta del paradosso di Moravec, come lo chiamano gli esperti d’intelligenza artificiale e di robotica, negli scacchi, come in molti altri ambiti, le macchine sono brave in ciò in cui sono deboli gli esseri umani, e viceversa. Nel 1988 lo studioso di robotica Hans Moravec scrisse: È relativamente facile fare in modo che il rendimento dei computer sia pari a quello degli adulti nei test d’int [continua...]
GARRY KASPAROV
Generazioni di luminari della scienza hanno subito il fascino degli scacchi [...], erano convinte che se si fosse potuto insegnare a una macchina a giocare bene a scacchi, sicuramente si sarebbero dischiusi infine i segreti della cognizione umana.Questo pensiero è la trappola in cui cade ogni generazione quando si tratta d’intelligenza meccanica. Confondiamo la prestazione – l’abilità di una macch [continua...]
IRVING CHERNEV
Degli scacchi è stato detto che la vita non è abbastanza lunga per essi, ma questo è un difetto della vita, non degli scacchi.
REUBEN FINE
Per tutta la vita Fischer è stato il peggior nemico di sé stesso. Gli scacchi erano il suo unico mezzo per mettersi in contatto con i suoi simili, e tuttavia, battendoli, egli distruggeva tale contatto.
MIKHAIL TAL
Se aspetti che la fortuna si manifesti, la vita diventa molto noiosa.

1



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima