CATEGORIE:
Cerca testo:

Nuova versione del mitico sito internet Bostro.net 2.0

Categoria: Vario
Inserito in data 26/07/2019
Il 21 ottobre 2006 pubblicavo il mio sito internet attuale nel dominio Bostro.net - Avevo avuto un altro sito internet, ma con pochi contenuti, per qualche anno, ma con quella date nasceva ufficialmente Bostro.net in una forma molto simile all'attuale. Inizialmente nacque per tenere un elenco online dei libri che volevo comprare, cominciando a girare in moto volevo avere uno spazio per tenere le foto online, poi il progetto si ampliò sempre più nell'enorme diario che è oggi.

Fine della rivolta del Ghetto di Varsavia, 16 maggio 1943

Categoria: Vario
Inserito in data 16/05/2019
Il 16 maggio 1943 terminò la rivolta del Ghetto di Varsavia, repressa nel sangue. Il comandante delle SS per il Distretto, Juergen Stroop, comunicò che "il quartiere ebraico aveva cessato di esistere".

Rastrellamento del Ghetto di Roma, la partenza del treno

Categoria: Vario
Inserito in data 18/10/2018
Oggi è l'anniversario della partenza dalla Stazione Tiburtina del treno contenente all'interno dei 18 carri bestiame gli ebrei vittime del rastrellamento del Ghetto di Roma operato da truppe tedesche della Gestapo, con la ovvia complicità italiana. Furono deportati 1.023 ebrei destinato al complesso di Auschwitz, dal quale a fine guerra ne uscirono in 16.

Firebox Folding Stove 5'' stufa fornello per campeggio

Categoria: Vario
Inserito in data 26/07/2018
Firebox Stove è un fornello o stufa da campeggio ripiegabile, utilizzabile anche con legnetti o carbonella o pellet. Da quando ho provato questo genere di fornelli me ne sono innamorato, e questo in particolare è veramente un gioiello.

Cattura e giusta esecuzione di Adolf Eichmann

Categoria: Vario
Inserito in data 11/05/2018
Il giorno 11 maggio 1960 il servizio segreto israeliano rapì a Buenos Aires il criminale nazista Adolf Eichmann (chiamato poi dalla Arendt "l'incarnazione dell'assoluta banalità del male") e lo portò in Israele, dove fu processato e giustamente condannato a morte per impiccagione. "Il cadavere fu cremato e le sue ceneri vennero caricate su una motovedetta della marina israeliana e disperse nel Mar Mediterraneo al di fuori delle acque territoriali israeliane. Il secchio che le trasportò venne molto accuratamente risciacquato con acqua di mare perché niente di lui ritornasse a terra".

A te, che mi hai tagliato la strada

Categoria: Vario
Inserito in data 21/04/2018
A te con l'auto bianca che stamattina hai girato per andare al Cefap, o forse più probabilmente al bar Capriccio visto che sembravi più uno di quei cazzoni sfaticati militari... a te che hai deciso di girare mentre con la testa pensavi forse a un nuovo taglio per la tua barba del cazzo, e intanto io ero lì davanti e ringraziando dio che ho le pastiglie nuove e davanti due dischi e non uno e sono riuscito a fermarmi a 10cm dalla tua auto che ha continuato tranquillamente a girare senza forse neanche accorgersi che mi hai fatto rischiare di perdere le gambe o chissà che altro...

Lettere di addio di Virginia Woolf e Kurt Cobain

Categoria: Vario
Inserito in data 05/04/2018
Queste sono due lettere di addio particolari: entrambi gli autori si sono suicidati. Nelle due lettere si riesce anche ad intuire il diverso ambiente che ha creato questi due artisti, di certo qualitativamente di diverso spessore e accomunati qui, nel mio sito, solo per caso, perché ho amato entrambi e perché oggi, per caso, mi sono tornati in mente. Virginia Woolf sicuramente più delicata e cosciente su ciò che stava per fare, Kurt Cobain sicuramente invece più annebbiato dal vortice della droga, ma in entrambi i casi due vite tragiche.

Le lettere del Mahatma Gandhi ad Adolf Hitler

Categoria: Vario
Inserito in data 26/05/2017
Siccome su Facebook ormai la superficialità ha raggiunto livelli di idiozia così alti che persino Bukowski lo fate parlare di amenità romantiche con quelle cazzo di vignette colorate che mi vien voglia di spararvi a tutti, comparendo spesso in queste vignette che invitano a "fare il bene" o a "pensarlo", non posso non esimermi dal mettere in evidenza che il caro Gandhi, a volte portato come modello di una vita di giustizia e lealtà, si schierava contro un intervento contro il nazismo perché per lui anche un atto di forza contro una ingiustizia era a tutti gli effetti un atto di violenza.

Giornata della Memoria: Accordo tra IG Farben e campo di Monowitz per acquisto di cavie umane

Categoria: Vario
Inserito in data 27/01/2017
Ci tengo a tenere questa corrispondenza tra l'azienda farmaceutica IG Farben e il campo di lavoro di Monowitz, facente parte del complesso del campo di Auschwitz, perché l'avevo trovata tempo fa e mi aveva talmente impressionato che mi ero dimenticato di salvarla e poi non riuscivo più a ritrovarla.

Birra contro gnocca: uno scontro epico!

Categoria: Vario
Inserito in data 15/01/2015
Cosa succede se analizziamo uno scontro fra una birra ed una gnocca? Chi vincerà? Vediamo i risultati di questo scontro epico.

Cono 5 Stelle Sammontana, la parodia di Average Furlan Guy

Categoria: Vario
Inserito in data 09/01/2015
Quando è uscita la famosa pubblicità di 5 Stelle Sammontana con lo sfigato hip-hop di merda che cantava da giusto "Estate è dove accadono le cose" le parodie sono fioccate come funghi. La migliore è senza dubbio quella dei mitici ragazzi di Average Furlan Guy, per la precisione di Nick.

ISS HD Real Time: la Stazione Spaziale Internazionale online

Categoria: Vario
Inserito in data 19/06/2014
Da poco la Nasa ha avviato un magnifico esperimento: installare sulla ISS - International Space Station - Stazione Spaziale Internazionale - delle videocamere HD puntate sulla terra da varie angolazioni.

Red Cappuccett Furlan Version

Categoria: Vario
Inserito in data 17/04/2014
Per i vostri amati figli ecco la celebre storia di Cappuccetto Rosso raccontata in friulano da un emigrato negli stati uniti che ha un po' dimenticato il friulano!

Se Steve Jobs fosse nato in Italia, a Napoli, di Antonio Menna

Categoria: Vario
Inserito in data 04/12/2013
Mettiamo che Steve Jobs sia nato in provincia di Napoli. Si chiama Stefano Lavori. Non va all’università, è uno smanettone. Ha un amico che si chiama Stefano Vozzini. Sono due appassionati di tecnologia, qualcuno li chiama ricchioni perchè stanno sempre insieme. I due hanno una idea. Un computer innovativo. Ma non hanno i soldi per comprare i pezzi e assemblarlo. Si mettono nel garage e pensano a come fare. Stefano Lavori dice: proviamo a venderli senza averli ancora prodotti. Con quegli ordini compriamo i pezzi.

Col. Chris Hadfield in diretta dalla ISS - Internation Space Station

Categoria: Vario
Inserito in data 13/05/2013
In questo video il Col. Chris Hedfield, comandante della missione spaziale a bordo della ISS - International Space Station - canta una rivisitazione di Space Oddity di David Bowie, con una voce per nulla brutta, e suonando la chitarra, in un tentativo di rendere più umana la ricerca della Nasa, e di trasmettere a noi terrestri le emozioni di una persona che vede la terra tutta intera fuori da un oblò di vetro.

1 2



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS