Facebook | Commenta | È mercoledì 30/11/2022

Aggiornamenti sito Bostro.net

Cerca aggiornamento:

Lista aggiornamenti

18/01/2022: Recensione libro La signora Dalloway di Virginia Woolf
Un mercoledì di metà giugno del 1923, Clarissa Dalloway, moglie di un deputato conservatore alla Camera dei Lords, esce per comprare dei fiori per la festa, che la sera riunirà nella sua casa una variopinta galleria di personaggi. Tra gli altri: Peter Walsh, l'amante respinto, appena tornato dall'India, e l'amica tanto amata, più di ogni uomo, Sally Seton. Per le strade di Londra passeggia anche S
09/01/2022: Recensione libro Chiedi alla polvere di John Fante
Chiedi alla polvere è il romanzo delle passioni di Arturo Bandini. Quella per la scrittura, che lo spinge per le strade di Los Angeles in cerca di vita da mettere sulla pagina. E quella amorosa, che lo porta a intrecciare una relazione fatta di ossessione, tradimenti e cuori feriti con una giovane cameriera messicana.
04/01/2022: Recensione libro Elogio della quiete di Matsuo Basho
In strutture formali concise ed essenziali, alternando poesie a pagine narrative di intenso lirismo, l'autore contempla e descrive gli aspetti più affascinanti della natura, concependoli come momenti di illuminazione e di penetrazione spirituale.
02/01/2022: Recensione libro Un nome senza volto di Robert Ludlum
Chi è l'uomo senza nome e senza memoria che alcuni pescatori di Marsiglia hanno salvato dopo un naufragio? Perché i lineamenti del suo volto sono stati ricostruiti chirurgicamente? A cosa si riferiscono le visioni confuse e le immagini di violenza e pericolo che continuano ad affiorare nella sua mente? Ma soprattutto, perché qualcuno ha tentato, e sta ancora tentando, di eliminarlo con ogni mezzo?
29/12/2021: Recensione libro Homo Deus. Breve storia del futuro di Yuval Noah Harari
Nella seconda metà del XX secolo l'umanità è riuscita in un'impresa che per migliaia di anni è parsa impossibile: tenere sotto controllo carestie, pestilenze e guerre. Oggi è più probabile che l'uomo medio muoia per un'abbuffata da McDonald's piuttosto che per la siccità, il virus Ebola o un attacco di al-Qaida. Nel XXI secolo, in un mondo ormai libero dalle epidemie, economicamente prospero e in
18/12/2021: Citazione di Yuval Noah Harari tratta da Homo Deus. Breve storia del futuro
Le religioni animiste avevano in precedenza descritto l'universo come un grande spettacolo operistico cinese con un cast infinito di attori colorati. Elefante e querce, coccodrilli e fiumi, montagne e rane, fantasmi e fate, angeli e demoni: ognuno aveva un ruolo nell'opera cosmica. Le religioni teiste hanno riscritto la sceneggiatura, trasformando l'universo in un tetro dramma alla Ibsen con solo
14/12/2021: Citazione di Yuval Noah Harari tratta da Homo Deus. Breve storia del futuro
Alcune mutazioni, relativamente piccole, nei geni, negli ormoni e a livello neuronale sono state sufficienti per trasformare Homo Erectus - che non era in grado di produrre nulla di più impressionante di coltelli di selce - in Homo Sapiens, che costruisce navette spaziali e computer.
13/12/2021: Citazione di Yuval Noah Harari tratta da Homo Deus. Breve storia del futuro
Galileo Galilei morì a settantasette anni, Isaac Newton a ottantaquattro e Michelangelo raggiunse il ragguardevole traguardo di ottantotto anni senza l'aiuto di alcun antibiotico o vaccinazione o trapianto d'organo. In effetti perfino gli scimpanzè nella giungla talvolta vivono fina a una sessantina d'anni. Per pessere precisi, la medicina moderna non ha contribuito ad allungare la nostra aspettat
11/12/2021: Citazione di Yuval Noah Harari tratta da Homo Deus. Breve storia del futuro
Nel 2012 sono morte circa 56 milioni di persone nel mondo intero: 620.000 sono state vittime della violenza umana (le guerre hanno ucciso 120.000 persone, il crimine ne ha colpito un ulteriore mezzo milione); 800.000 persone si sono suicidate e 1,5 milioni di individui sono morti di diabete. Lo zucchero è adesso più pericoloso della polvere da sparo.
11/12/2021: Titoli attuali di libri, per capire perché la gente non legge
In Italia gli italiani non leggono? Il problema non è solo questo: leggendo la seguente lista di libri scoprirete anche che, in quella porzione di italiani che leggono, molti leggono delle grandissime stronzate. Ma partiamo dal principio.
09/12/2021: Recensione libro Le Fontane del Paradiso di Arthur C. Clarke
Un gigante della fantascienza è definito Arthur C. Clarke, il profeta dell'Odissea 2001, nell'autorevole e severo Who's Who in Science Fiction di Brian Ash. Così scrivevano, nel 1979, gli allora vati della SF in Italia, Carlo Fruttero e Franco Lucentini, presentando la prima edizione di questo celebre romanzo. E poco importa se il critico citato non era, in realtà, né severo né tantomeno autorevol
01/12/2021: Recensione libro Notturni. Cinque storie di musica e crepuscolo di Kazuo Ishiguro
Il notturno in musica è una composizione di carattere lirico e melodico, veicolo di atmosfere sognanti e sentimenti ambivalenti, e in senso ampio ispirata alla notte. Nei cinque racconti di questa raccolta prevale l'ambientazione notturna delle scene cardine, la qualità onirica e comunque surreale delle vicende e soprattutto quell'alternanza di toni lievi e toni gravi che contraddistingue anche il
27/11/2021: Recensione libro L'uccello del sole di Wilbur Smith
L'archeologo Ben Kazin è vicino alla scoperta della sua vita: ha trovato nel Botswana una debole traccia di Opet, la mitica «Città della Luna», centro di una grande civiltà africana scomparsa nel nulla. Tra scavi e inseguimenti, dirottamenti e cacce grosse, la traccia a mano a mano prende corpo, benché tutto sia stato predisposto affinché di Opet venisse cancellato persino il ricordo.
15/11/2021: Recensione libro L'ombra del Condor di James Grady
In una sperduta base missilistica americana nel Montana, viene ritrovato in circostanze misteriose il corpo del capitano Donald Parkins. Quando i militari scoprono che l'uomo assassinato avrebbe dovuto trovarsi in missione in Europa, pensano si tratti di un complotto orchestrato dal K.G.B. e chiedono alla CIA di intervenire. Così l'agente Ronald Malcolm, nome in codice Condor, viene inviato di nuo
08/11/2021: Recensione libro I sei giorni del Condor di James Grady
Quando l'agente della CIA Malcolm rientra in ufficio dopo una pausa, trova i suoi colleghi morti, crivellati da colpi di arma da fuoco. Una strage terribile, e insensata: nella Sezione 9 del Dipartimento 17, infatti, Malcolm era stato assunto solo per leggere e schedare romanzi gialli. Un lavoro tranquillo, da semplice impiegato, che quel giorno cambia irreparabilmente.
05/11/2021: Recensione libro Il paese delle nevi di Yasunari Kawabata
Si tratta del primo romanzo di Kawabata ad essere stato tradotto in italiano (1959). Il paese del titolo è il paradiso terrestre sulla costa occidentale della maggior isola del Giappone, dove sorgono terme squisite, e delicati luoghi di villeggiatura. È questa la scena su cui si dipana la storia di Shimamura, ricco e raffinato esteta, e Komako, geisha delle terme. Komako fa parte di una categoria
03/11/2021: Citazione di Jonathan Franzen tratta da Libertà
Chi segue l'opinione di Sheryl Crow contro sulla guerra in Iraq è la stessa persona che comprerà un lettore mp3 a un prezzo osceno perché Bono Vox gli fa una pubblicità smaccata.
02/11/2021: Recensione libro Libertà di Jonathan Franzen
Walter e Patty erano arrivati a Ramsey Hill come i giovani pionieri di una nuova borghesia urbana: colti, educati, progressisti, benestanti e adeguatamente simpatici. Fuggivano dalla generazione dei padri e dai loro quartieri residenziali, dalle nevrosi e dalle scelte sbagliate in mezzo a cui erano cresciuti: Ramsey Hill (pur con certe residue sacche di resistenza rappresentate, ai loro occhi, dai
29/10/2021: Recensione Amazfit Band 5
Un orologio digitale con integrazione allo smartphone il cui scopo è monitorare la salute. L'ho comprato per tenere d'occhio un po' di roba sul mio penoso stato fisico, ma a mio avviso rimane un giochetto.
13/10/2021: Recensione libro Bull Mountain di Brian Panowich
Clayton Burroughs appartiene a una famiglia di fuorilegge che, da generazioni, mantiene il controllo di Bull Mountain, trafficando whiskey di mais, marijuana e infine metanfetamina. Per lasciarsi alle spalle le sue origini, Clayton sposa la bella Kate e diventa lo sceriffo della città a valle. Ma quando l’agente federale Simon Holly minaccia di distruggere l’impero dei Burroughs, Clayton si trova
09/10/2021: Recensione libro Perturbamento di Thomas Bernhard
Un medico condotto della Stiria, accompagnato dal figlio, fa un giro di visite: insieme a loro, dalla prima frase fin oltre l’ultima, siamo presi in un «perturbamento» che avvolge tutto come uno scirocco metafisico. Una vibrazione di malattia e di tristezza emana dalla psiche e dalla natura. La campagna, qui, è il luogo prediletto della brutalità: dal caldo opprimente dei fienili, dove i bambini h
01/10/2021: Recensione libro Montana 1948 di Larry Watson
L’estate del 1948 cambierà per sempre la vita del dodicenne David Hayden e della sua famiglia. Un’indagine a ritroso, rivista attraverso gli occhi di un adolescente, ma con la consapevolezza di un uomo maturo, lungo le strade assolate di un piccolo villaggio, fra la polvere delle praterie, fino agli spazi più oscuri della provincia americana. E’ lo scontra fra due fratelli che segna il culmine del
01/10/2021: Aggiunta citazione di Bostro-X
Ogni volta che vedo qualcuno parlare al suo smartphone mi rendo conto che, in realtà, sta avvenendo il contrario.
18/09/2021: Recensione libro L'Incubo Di Hill House di Shirley Jackson
In questo autentico classico del genere gotico, Eleanor Vance, giovane e tormentata donna che non ricorda di essere mai stata felice in tutta la sua vita, viene assoldata dal sinistro professor Montague, aspirante cacciatore di fantasmi, per un soggiorno sperimentale a Hill House ... Giunta a destinazione, Eleanor si trova davanti una casa “che sembrava aver preso forma da sola, assemblandosi in q
14/09/2021: Poesia Verklaerte Nacht - Notte trasfigurata - di Richard Dehmel
Poesia Verklaerte Nacht - Notte trasfigurata - di Richard Dehmel, celebre poiché il compositore Arnold Schoenberg ne elaborò una magnifica opera strumentale.
13/09/2021: Homebrewing: come siamo con la mia birra fai-da-te?
A che punto siamo con la birra fai da te? Dopo i primi esperimenti non ho infatti scritto più nulla quindi, a distanza di circa un anno dagli inizi, vedo di tirare un po' le somme sulle birre che ho fatto e ciò che ho imparato.
10/09/2021: Recensione libro Isole nella corrente di Ernest Hemingway
Isole nella corrente è la prima delle pubblicazioni postume delle opere di Ernest Hemingway. Il libro, la cui scrittura era iniziata negli anni 1950-51, era stato originariamente destinato a rilanciare l'autore, dopo le recensioni negative che questi aveva ricevuto per Di là dal fiume e tra gli alberi. Il romanzo, in origine, nelle intenzioni di Hemingway, doveva comprendere tre storie che dovevan
26/08/2021: Recensione libro Noi di Evgenij Zamjatin
È la fine del terzo millennio, l'umanità vive in uno spazio ipermeccanicizzato e socialmente ipercontrollato, chiuso dalla Muraglia Verde. Gli individui non hanno più un nome, sono alfanumeri. Come D-503, ingegnere al lavoro sul progetto dell'Integrale, la nave spaziale destinata a esportare su altri pianeti il perfetto ordinamento politico dello Stato Unico, dove ogni attività è disciplinata, sta
26/08/2021: Citazione di Evgenij Zamjatin tratta da Noi
Ed ecco ora i due piatti della bilancia: su di uno un grammo, sull'altro una tonnellata, su uno io, sull'altro noi, lo Stato Unico. Non è forse lo stesso che ammettere che il grammo equivalga a una tonnellata, l'affermazione che l'io può godere di certi diritti nei confronti dello Stato? Da ciò la distinzione: alla tonnellata i diritti, al grammo i doveri. La sola via naturale dalla nullità alla g
19/08/2021: Recensione libro Ohio di Stephen Markley
Una notte d'estate, quattro ex compagni di liceo si ritrovano per caso nella città che hanno lasciato da tempo. Raccontando, ciascuno, un pezzo di verità, scopriranno prima dell'alba il segreto che ha segnato le loro vite. Lancinante come un grido, nostalgico come una lettera d'amore, Ohio è il grande romanzo dei nostri anni.
15/08/2021: Report e foto Bostro. Ferie a Lignano 2021
Le mie ferie di ferragosto a Lignano col mio piccolo Simone e la mia splendida Betta. Le foto di Simone non ci sono, chiavatevi.
10/08/2021: Recensione libro Nel cuore dei mari di Shmuel Yosef Agnon
Tutto comincia con Hanania, colui che ha «girato mezzo mondo e superato tante prove». Sotto la sua guida, un piccolo gruppo di ebrei della Galizia polacca, composto da uomini e donne prescelti non «per propria rettitudine, ma solo in virtù della mi­sericordia divina», intraprende il viaggio verso la terra d'Israele – secondo la tradizione diffusa in quelle regioni dal Baal Shem Tov, il fondatore d
07/08/2021: Recensione libro Auto da fé di Elias Canetti
Da una parte un grande studioso, Kien, che disprezza i professori, ritiene superflui i contatti con il mondo e ama in fondo una cosa sola: i libri. Dall'altra la sua governante, Therese, che raccoglie in sé le più raffinate essenze della meschinità umana. Il romanzo racconta l'incrociarsi di queste due remote traiettorie e ciò che ne consegue: la minuziosa, feroce vendetta della vita su Kien, che
05/08/2021: Recensione libro Ancillary Mercy di Ann Leckie
È tutto sotto controllo. Almeno finché il soldato Breq, ispezionando i sotterranei della stazione Athoek, non trova qualcuno che non dovrebbe esistere, qualcuno in fuga dall'impero da tremila anni. E finché non arriva un messaggero dall'alieno e misterioso impero Presger. Breq deve quindi pensare a un nuovo piano. Un piano disperato. Ma questo non l'ha mai fermata.
01/08/2021: Recensione libro Nostalgia di Eshkol Nevo
Noa, studentessa di fotografia a Gerusalemme e Amir, studente di psicologia a Tel Aviv, decidono per convenienza di spostamenti di trasferirsi in un villaggio a metà strada tra le due città. Castel - questo è il nome del villaggio - è un'ex enclave araba abbandonata nel 1948 e da allora divenuta dimora di una comunità ebraica proveniente dal Kurdistan. I due ragazzi sviluppano da subito un rapport
23/07/2021: Recensione libro Il Grande Contagio di Charles Eric Maine
Dall'Estremo Oriente si diffonde un nuovo potentissimo virus, che si propaga fino in Europa, costringendo le nazioni inermi a chiudere le frontiere. Insieme a quella sanitaria, prende rapidamente forma un'emergenza economica, sociale, democratica: i governi impongono la censura, l'assegnazione dei posti nei rifugi basata su favoritismi scatena rivolte, sedate con la forza. E intanto il contagio di
20/07/2021: Recensione libro Dersu Uzala. Piccolo Uomo delle Grandi Pianure di Vladimir K. Arsen'ev
Questo libro prende il titolo dal nome di una guida di Arsen'ev, l'autore, il fedelissimo Dersu Uzala, che ha introdotto l'esploratore-scrittore nelle più segrete meraviglie della natura, salvandogli più volte la vita, facendogli da compagno e da maestro nelle sue più importanti spedizioni. Un personaggio indimenticabile, che il bellissimo film di Akira Kurosawa ha ormai collocato in un'atmosfera
14/07/2021: Recensione libro Giobbe. Romanzo di un uomo semplice di Joseph Roth
L’opera di Joseph Roth si dispone naturalmente su due versanti: da una parte l’epos del tramonto asburgico, dall’altra quello della dispersione dell’ebraismo orientale. Giobbe è il libro più celebre, più riccamente articolato e più potente che rappresenta questa ‘altra parte’ di Roth. Pubblicato nel 1930 e accolto subito da un successo internazionale, si può dire che questo romanzo equivalga, sul
10/07/2021: Recensione libro L'ultima frontiera di Poul Anderson
Nel Ventunesimo Secolo la Terra è preda inerme di uno Stato Mondiale che può dare tutto e prendere tutto con una paternalistica scrollata di spalle, ma le risorse diminuiscono e la popolazione aumenta, e la conquista dello spazio è in pieno abbandono. I Costituzionalisti sono più filosofi che politici, ma lottano per le cose in cui credono e per l'educazione libera che vogliono dare ai loro figli:
02/07/2021: Recensione libro Luna chiama Terra di Charles Eric Maine
Con il felice decollo dell'Alpha, il Progetto Luna ha avuto un brillante inizio. Adesso, sulla Terra, al Quartier Generale del Ministero dell'Astronautica, viene seguito col radar il viaggio del veicolo spaziale, in attesa che subito dopo l'atterraggio il Comandante Caird stabilisca il collegamento radio tra l'Alpha e il Ministero. Ma l'ora fissata trascorre senza che dal pianeta arrivi nessun seg
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima