Facebook | Commenta | È mercoledì 30/11/2022

La mia grande passione: la lettura

CERCA:

Nella mia vita una sola cosa faccio da sempre: leggere. Questa è il mio hobby preferito, il passatempo principale, e reputo indegno di interesse chiunque non ami leggere. Puoi trovare a questa pagina una lista di libri che un giorno vorrei rileggere.

In Lettura / Home Letto In Deposito Da Leggere Abbandonato AUTORI STATISTICHE Blog

CATEGORIE: Biografie | Divulgazione | Fantascienza | Filosofia | Manualistica | Moto | Narrativa italiana | Narrativa straniera | Pesca | Poesia | Scacchi | Scienza

CATEGORIA SELEZIONATA: Narrativa italiana

Libri selezionati o filtrati

CESARE PAVESE
La casa in collina

Letto La casa in collina è un romanzo dello scrittore Cesare Pavese, scritto tra il 1947 e il 1948 e pubblicato nel novembre 1948 insieme a Il carcere nel volume Prima che il gallo canti a Torino dalla casa editrice Einaudi. Corrado, il protagonista, è un professore di Torino che vive, con uno spirito di indifferenza e di apatia, il duro periodo dei bombardamenti durante la seconda guerra mondiale. Rifu
(Leggi tutta la recensione di La casa in collina di Cesare Pavese)
Lettura conclusa il 15/11/2022
Voto:
CESARE PAVESE
Il diavolo sulle colline

Letto Tre amici inseparabili, nei loro vagabondaggi in automobile fra le colline del Piemonte, faranno curiosi incontri: il cordiale Poli, cocainomane e anticonformista; Rosalba, l'ex amante di lui. Tra colpi di rivoltella e tragici accadimenti passerà il tempo. Poli, sposato, presenta un giorno ai tre amici la conturbante moglie Gabriella. Il diavolo sulle colline, scritto fra il giugno e l'ottobre del
(Leggi tutta la recensione di Il diavolo sulle colline di Cesare Pavese)
Lettura conclusa il 16/05/2022
Voto:
ALBERTO MORAVIA
Gli Indifferenti

Letto Quando Alberto Moravia cominciò a scrivere questo capolavoro, nel 1925, non aveva ancora compiuto diciott'anni. Intorno a lui l'ltalia, alla quale Mussolini aveva imposto la dittatura, stava dimenticando lo scoppio d'indignazione e di ribellione suscitato nel 1924 dal delitto Matteotti e scivolava verso il consenso e i plebisciti per il fascismo. Il giovane Moravia non si interessava di politica,
(Leggi tutta la recensione di Gli Indifferenti di Alberto Moravia)
Lettura conclusa il 27/04/2022
Voto:
CESARE PAVESE
La Luna e i falò

Letto Pubblicato nell'aprile del 1950 e considerato il libro piú bello di Pavese, La luna e i falò è il suo ultimo romanzo. Il protagonista, Anguilla, all'indomani della Liberazione, torna al suo paese delle Langhe dopo molti anni trascorsi in America e, in compagnia dell'amico Nuto, ripercorre i luoghi dell'infanzia e dell'adolescenza in un viaggio nel tempo, alla ricerca di antiche e sofferte radici.
(Leggi tutta la recensione di La Luna e i falò di Cesare Pavese)
Lettura conclusa il 16/04/2022
Voto:
EMILIO LUSSU
Un anno sull'Altipiano

Letto Un anno sull'Altipiano è un romanzo storico di Emilio Lussu: ambientato sull'altopiano di Asiago, è una delle maggiori opere della letteratura italiana sulla prima guerra mondiale. Il romanzo fu scritto tra il 1936 e il 1937 e racconta, per la prima volta nella letteratura italiana, l'irrazionalità e insensatezza della guerra, della gerarchia e dell'esasperata disciplina militare al tempo in uso.
(Leggi tutta la recensione di Un anno sull'Altipiano di Emilio Lussu)
Lettura conclusa il 25/02/2022
Voto:
MARIO RIGONI STERN
Il sergente nella neve

Letto I ricordi della ritirata di Russia scritti in un Lager tedesco dall’alpino Rigoni Stern nell’inverno del 1944 vennero pubblicati da Einaudi nel 1953 nei «Gettoni» diretti da Vittorini sotto il titolo Il sergente nella neve. Apprezzato inizialmente soprattutto per il valore della testimonianza, il romanzo ha mostrato le sue grandi qualità espressive con la progressiva distanza temporale dai drammat
(Leggi tutta la recensione di Il sergente nella neve di Mario Rigoni Stern)
Lettura conclusa il 12/02/2022
Voto:
SERGIO BAMBARÉN
L'eco del Deserto

Letto Molti anni fa Sergio Bambarén ha fatto una scelta di vita a cui forse molti hanno pensato ma per la quale non è facile trovare la forza: si è lasciato alle spalle una favolosa carriera di manager per sposare la natura e gli immensi spazi, primo fra tutti il mare e in particolare l'oceano. Ha nuotato con i delfini, ha praticato il surf sulle coste più selvagge, ha trovato amici dal cuore generoso.
(Leggi tutta la recensione di L'eco del Deserto di Sergio Bambarén)
Lettura conclusa il 08/05/2015
Voto:
MARIO TOBINO
Il Deserto della Libia

Letto Il deserto della Libia raccoglie ventuno prose relative all'esperienza di Tobino durante la Seconda Guerra Mondiale: sono racconti di paesaggi, incontri, avventure, uomini, in cui il vero protagonista è il deserto, drammatico teatro di guerra: il deserto che è insieme realtà e simbolo, con le sue mutazioni e le sue oasi avvolte dal mistero. Ma "Il deserto della Libia" non è solo un diario, una tes
(Leggi tutta la recensione di Il Deserto della Libia di Mario Tobino)
Lettura conclusa il
Voto:
AMEDEO GIACOMINI
Il Ragazzo del Tagliamento

Letto Daniele, il protagonista, è un giovane inquieto che ha profonde radici nella provincia friulana; egli ama ugualmente i libri e gli uccelli, la poesia e le boschine paludose del Tamaresco, affluente del Tagliamento, dove Pietro, “il Mago degli uccelli”, ha posto il suo capanno. Frequenta la scuola e poi l’Università, con eccellenti risultati; intanto si innamora di Cinzia, “la maestrina cattolica”.
(Leggi tutta la recensione di Il Ragazzo del Tagliamento di Amedeo Giacomini)
Lettura conclusa il
Voto:
ENNIO FLAIANO
Diario notturno

Letto "Nessun libro come il Diario notturno (1956) riesce a contenere in sé – finemente distillata nella sostanza e nella forma – l’intera opera di Ennio Flaiano. Vi ritroviamo infatti tutti i costituenti primari del suo modo di essere, psicologico e letterario: il pessimismo lucido e dolente; la coscienza del nulla vissuta attraverso la quotidiana consunzione dei volti, dei luoghi, dei ricordi; la perc
(Leggi tutta la recensione di Diario notturno di Ennio Flaiano)
Lettura conclusa il
Voto: N.D.

1

Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

Titoli attuali di libri, per capire perché la gente non legge
Libri che vorrei rileggere
Il vero incubo: un libro stampato male. Di Adelphi edizioni e di Mauro Corona
Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima