Condividi su Facebook | Commenta

La mia grande passione: la lettura

Ricerca per autore o titolo:
In Lettura | Letto | In Deposito | Da Leggere | Abbandonato | ELENCO AUTORI

Libri già letti:

Questi sono i libri che ho già letto. In realtà questo database non è completo, diciamo che è diventato pienamente operativo e funzionante circa nel 2013, fino a prima era solo una selezione. Anche il sistema di votazione, o la data fine lettura, li ho integrati tardi, per cui insomma accontentatevi.

Nel 2010: 33 - Nel 2011: 21 - Nel 2012: 25 - Nel 2013: 26 - Nel 2014: 28 - Nel 2015: 39 - Nel 2016: 41 - Nel 2017: 46 - Nel 2018: 48 - Nel 2019: 47 - Nel 2020: 22 -

HELGA SCHNEIDER
La baracca dei tristi piaceri

Letto La storia fin troppo poco nota e lasciata in disparte, quasi fosse un delitto minore, dei bordelli dei campi di concentramento nazisti, dove si consumava lentamente e tristemente il destino di molte internate. Sveva, alla presentazione del suo primo libro, viene abbordata letteralmente da una donna, Frau Kiesel, la quale le chiede un incontro per parlare. Inizialmente restìa alla cosa, la donna q
(Leggi tutta la recensione di La baracca dei tristi piaceri di Helga Schneider)
Lettura conclusa il 15/04/2014
Voto:
PATRICK MCGRATH
Trauma

Letto Charlie Weir si guadagna da vivere affrontando i demoni altrui. Nella sua attività di psichiatra a New York ha visto ogni tipo di trauma, eppure non riesce ancora a trovare una soluzione ai propri conflitti familiari: l’accesa rivalità con il fratello Walter, affermato pittore; il gelo nei confronti di un padre senza nerbo; il soffocante rapporto con la madre. Né ha ancora accettato, dopo sette an
(Leggi tutta la recensione di Trauma di Patrick McGrath)
Lettura conclusa il 06/04/2014
Voto:
ROBERTO PARODI
Il cuore a due cilindri

Letto Sottotitolo: "Viaggi e riflessioni di un motociclista innamorato della sua Harley-Davidson". È possibile sentirsi un motociclista, anche se si lavora in una banca d'affari e si hanno tre figli? Che cosa significa essere un biker? E soprattutto, perché proprio con una Harley-Davidson? Tormentato da questi dilemmi esistenziali ed esasperato dai luoghi comuni che ammorbano l'immagine della motocic
(Leggi tutta la recensione di Il cuore a due cilindri di Roberto Parodi)
Lettura conclusa il 22/03/2014
Voto:
LOUIS SEPULVEDA
Patagonia Express

Letto Il diario di viaggio di Sepulveda in Patagonia e nella Terra del Fuoco: riflessioni, racconti, leggende e incontri che s'intrecciano nel maestoso scenario del Sud del mondo, dove l'avventura non solo è ancora possibile, ma è la più elementare forma di vita. [Dalla presentazione dell'editore.]
(Leggi tutta la recensione di Patagonia Express di Louis Sepulveda)
Lettura conclusa il 09/03/2014
Voto:
ROBERT E. FULTON JR.
One man caravan

Letto Nel 1932, il ventitreenne Robert Fulton, fresco di laurea, durante una cena annunciò di voler fare il giro del mondo in motocicletta. Il suo scopo era far colpo su una ragazza, invece provocò l'entusiasmo e l'ammirazione incontenibile di un altro ospite, un rappresentante dello storico marchio inglese di moto Douglas, che si dichiarò disposto a fornirgli il necessario per l'impresa. Ebbe inizio co
(Leggi tutta la recensione di One man caravan di Robert E. Fulton Jr.)
Lettura conclusa il 01/03/2014
Voto:
TED SIMON
Sognando Jupiter. Il giro del mondo in motocicletta trent'anni dopo

Letto Dopo aver raccontato nel suo primo libro "I viaggi di Jupiter" - riconosciuto unanimemente come la bibbia di ogni motociclista - il suo straordinario giro del mondo compiuto nel 1973, Ted Simon nel 2001, all'età di sessantanove anni, ha ripercorso, questa volta in sella a una motocicletta BMW R80 GS, lo stesso itinerario, attraversando quarantotto paesi e sopravvivendo miracolosamente a due gravis
(Leggi tutta la recensione di Sognando Jupiter. Il giro del mondo in motocicletta trent'anni dopo di Ted Simon)
Lettura conclusa il 06/02/2014
Voto:
TED SIMON
I viaggi di Jupiter

Letto Partito il 6 ottobre 1973 in sella a una Triumph Tiger 100 con un motore da 500 cc, Ted Simon ha viaggiato per quattro anni in solitaria, attraverso quarantacinque paesi, da un capo all'altro del pianeta. Ha superato deserti, montagne, oceani, giungle, oltrepassando incolume la guerra tra Egitto e Israele, la rivoluzione in Mozambico e in Perù, il fuoco dei cecchini afghani e le carceri brasiliane
(Leggi tutta la recensione di I viaggi di Jupiter di Ted Simon)
Lettura conclusa il 15/01/2014
Voto:
CORMAC MCCARTHY
Il buio fuori

Letto Tempo e luogo dell'azione sono taciuti, ma si suppone possa trattarsi di uno Stato meridionale degli USA. Per l'autore della Trilogia della frontiera, acclamato dalla critica, Il buio fuori è un romanzo al tempo stesso mitico e crudamente suggestivo, situato in un luogo imprecisato nei monti Appalachi intorno al volgere del Novecento. Una giovane ragazza è incinta e partorisce. Il padre del bambin
(Leggi tutta la recensione di Il buio fuori di Cormac McCarthy)
Lettura conclusa il 10/12/2013
Voto:
ALBERT CAMUS
Lo straniero

Letto Pubblicato nel 1942, "Lo straniero" è un classico della letteratura contemporanea: protagonista è Meursault, un modesto impiegato che vive ad Algeri in uno stato di indifferenza, di estraneità a se stesso e al mondo. Un giorno, dopo un litigio, inesplicabilmente Meursault uccide un arabo. Viene arrestato e si consegna, del tutto impassibile, alle inevitabili conseguenze del fatto - il processo e l
(Leggi tutta la recensione di Lo straniero di Albert Camus)
Lettura conclusa il 17/11/2013
Voto:
ARTHUR C. CLARKE
Ciclo di Rama: 3 - Il Giardino di Rama

Letto I sopravvissuti alla missione Newton rimasti all'interno del cilindro Rama II sono in viaggio verso non sanno quale meta. Passano gli anni, mentre il cilindro viaggia nello spazio profondo allontanandosi sempre più dalla Terra e dal Sole, e loro mettono in piedi una micro comunità: Nicola fa dei figli con Richard. Poi alcune tensioni portano quest'ultimo ad andarsene per Rama per circa due anni, e
(Leggi tutta la recensione di Ciclo di Rama: 3 - Il Giardino di Rama di Arthur C. Clarke)
Lettura conclusa il 04/11/2013
Voto:
ARTHUR C. CLARKE
Ciclo di Rama: 2 - Rama II

Letto I cosiddetti alieni "Ramani" fanno sempre le cose a tre a tre. Così si era chiuso il primo libro, bello, bellissimo. Il secondo, scritto vent'anni dopo, narra l'arrivo della seconda astronave Ramana nel sistema solare. Ma è una storia molto più complessa. E' passato quasi un secolo durante il quale l'economia mondiale era andata talmente in crisi che persino le avventure spaziali erano finite e pe
(Leggi tutta la recensione di Ciclo di Rama: 2 - Rama II di Arthur C. Clarke)
Lettura conclusa il 28/10/2013
Voto:
ARTHUR C. CLARKE
Ciclo di Rama: 1 - Incontro con Rama

Letto La colonizzazione del sistema solare è appena ai suoi inizi. Durante l'osservazione del cielo, per monitorare i meteoriti e scoprirne di nuovi, ma soprattutto per tracciarne la orbite essendoci stati degli impatti che causarono migliaia di morti, viene scoperto un nuovo meteorite, alquanto strano, che viene battezzato Rama. Tuttavia, quasi subito si scopre che questo non è un meteorite, né un pian
(Leggi tutta la recensione di Ciclo di Rama: 1 - Incontro con Rama di Arthur C. Clarke)
Lettura conclusa il 09/10/2013
Voto:
ELIE WIESEL
La notte

Letto La notte è un romanzo autobiografico di Elie Wiesel che racconta le sue esperienze di giovane ebreo ortodosso deportato insieme alla famiglia nei campi di concentramento di Auschwitz e Buchenwald negli anni 1944-1945, al culmine dell'Olocausto, fino alla fine della seconda guerra mondiale. In poco più di 100 pagine di narrazione frammentaria Wiesel descrive come l'orrore vissuto nei campi di co
(Leggi tutta la recensione di La notte di Elie Wiesel)
Lettura conclusa il 29/09/2013
Voto:
AHARON APPELFELD
Un'intera vita

Letto Un giorno, al ritorno da scuola, Helga, dodici anni e mezzo, trova la madre intenta a preparare una valigia. Quel viaggio improvviso le appare sospetto fin da subito: dove va? Perché parte da sola? Quando tornerà? La sua straordinaria avventura comincia così, dal dolore per una separazione e dal coraggio smisurato con cui rifiuta di accettarla. La madre è ebrea, se pure convertita, e la consapevol
(Leggi tutta la recensione di Un'intera vita di Aharon Appelfeld)
Lettura conclusa il 24/09/2013
Voto:
IMRE KERTÉSZ
Essere senza destino

Letto "Gyurka è un adolescente ungherese che vive a Budapest, figlio di genitori separati, alle prese con una situazione familiare non proprio serena, tra il padre e la matrigna con cui il tribunale ha deciso deve vivere, e le esortazioni della madre a venire piuttosto a stabilirsi con lei ed il suo nuovo compagno. Non è quindi sorprendente che non dia troppa importanza alla stella gialla che ha sui ves
(Leggi tutta la recensione di Essere senza destino di Imre Kertész)
Lettura conclusa il 13/09/2013
Voto:
DONALD A. WOLLHEIM
Il mistero di Saturno

Letto L'organizzazione TerraLuna deputata a scavi minerari sulla Luna ha in programma una serie di scavi sfruttando esplosivo nucleare allo scopo di raggiungere il nucleo del nostro satellite, dove vi sarebbero discesi, durante la sua formazione, i metalli più pesanti e quindi più rari. Uno studioso ritiene tuttavia che tale serie di detonazioni, data la struttura leggera che caratterizza la Luna, potre
(Leggi tutta la recensione di Il mistero di Saturno di Donald A. Wollheim)
Lettura conclusa il 03/09/2013
Voto: N.D.
EDWIN CHARLES TUBB
Il segreto delle porte spaziali

Letto Dalle cosiddette Porte Spaziali entrano ed escono dal nostro pianeta degli uomini di una specie ignota e onnipotente, ai quali non conviene ribellarsi. Costoro ci hanno promesso che un giorno, se sapremo meritarcelo, quelle Porte si apriranno anche per noi. Ma la promessa è vecchia di cinquant'anni e le Porte non solo non si aprono, ma nessuno (tranne beninteso E. C. Tubb, il classico autore di "C
(Leggi tutta la recensione di Il segreto delle porte spaziali di Edwin Charles Tubb)
Lettura conclusa il 31/08/2013
Voto: N.D.
JAMES GRAHAM BALLARD
Deserto d'acqua

Letto A causa di continue tempeste solari, la terra ha perso parte dell'atmosfera e la temperatura è salita in maniera esorbitante, costringendo la popolazione sopravvissuta a trasferirsi ai poli, diventate zone tropicali, mentre il resto del pianeta è diventata un'enorme e calda laguna che ha sommerso le città con detriti. Una prospettiva agghiacciante per il realismo con cui è pitturata. Un altro capo
(Leggi tutta la recensione di Deserto d'acqua di James Graham Ballard)
Lettura conclusa il 25/08/2013
Voto:
CHARLES SHEFFIELD
Le guide dell'infinito

Letto "Solo una minima parte dell’umanità riuscì a sfuggire alla catastrofe nucleare che nel 21° secolo devastò la Terra, rifugiandosi in primitive colonie orbitali attorno al pianeta. Ma una volta vinta la battaglia per la sopravvivenza, cominciò il grande esodo verso nuovi mondi nelle zone più remote dello spazio. Dopo vari millenni ecco incombere su questi mondi la presenza degli Immortali, esseri ch
(Leggi tutta la recensione di Le guide dell'infinito di Charles Sheffield)
Lettura conclusa il 16/08/2013
Voto:
JOHN PATON
Viaggio al centro della galassia

Letto Dall'introduzione Urania: C'è chi ipotizza che al centro della nostra Galassia ci sia un Superbuco Nero che tra qualche miliardo di anni finirà per divorarci imparzialmente tutti quanti. E' questa l'ipotesi di Weber e di altri astronomi. Ma può anche darsi che nel nucleo galattico si nasconda una minaccia ben più immediata e niente affatto imparziale. E' questa l'ipotesi di John Paton.
(Leggi tutta la recensione di Viaggio al centro della galassia di John Paton)
Lettura conclusa il 25/07/2013
Voto: N.D.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25

Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanistan, i talebani, e chi ha ragione
Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima