Condividi su Facebook | Commenta

La mia grande passione: la lettura

Ricerca per autore o titolo:
In Lettura | Letto | In Deposito | Da Leggere | Abbandonato | ELENCO AUTORI

Libri già letti:

Questi sono i libri che ho già letto. In realtà questo database non è completo, diciamo che è diventato pienamente operativo e funzionante circa nel 2013, fino a prima era solo una selezione. Anche il sistema di votazione, o la data fine lettura, li ho integrati tardi, per cui insomma accontentatevi.

Nel 2010: 33 - Nel 2011: 21 - Nel 2012: 25 - Nel 2013: 26 - Nel 2014: 28 - Nel 2015: 39 - Nel 2016: 41 - Nel 2017: 46 - Nel 2018: 48 - Nel 2019: 47 - Nel 2020: 22 -

ANDY WEIR
L'uomo di Marte

Letto Mark Watney è stato uno dei primi astronauti a mettere piede su Marte. Ma il suo momento di gloria è durato troppo poco. Un’improvvisa tempesta lo ha quasi ucciso e i suoi compagni di spedizione, credendolo morto, sono fuggiti e hanno fatto ritorno sulla Terra. Ora Mark si ritrova completamente solo su un pianeta inospitale e non ha nessuna possibilità di mandare un segnale alla base. E in ogni ca
(Leggi tutta la recensione di L'uomo di Marte di Andy Weir)
Lettura conclusa il 20/05/2015
Voto:
ANTOINE DE SAINT-EXUPERY
Volo di notte

Letto In mezzo all'uragano il pilota postale Fabien continua il suo disperato volo senza ritorno nella notte, mentre all'aereoporto la giovane moglie segue impotente lo sviluppo della tragedia. I voli però devono continuare e all'alba un altro pilota prenderà il posto dello scomparso. Un romanzo lirico ed essenziale sul periodo eroico dell'aviazione narrato dal pilota-scrittore Saint-Exupéry.
(Leggi tutta la recensione di Volo di notte di Antoine de Saint-Exupery)
Lettura conclusa il 13/05/2015
Voto:
SERGIO BAMBARÉN
L'eco del Deserto

Letto Molti anni fa Sergio Bambarén ha fatto una scelta di vita a cui forse molti hanno pensato ma per la quale non è facile trovare la forza: si è lasciato alle spalle una favolosa carriera di manager per sposare la natura e gli immensi spazi, primo fra tutti il mare e in particolare l'oceano. Ha nuotato con i delfini, ha praticato il surf sulle coste più selvagge, ha trovato amici dal cuore generoso.
(Leggi tutta la recensione di L'eco del Deserto di Sergio Bambarén)
Lettura conclusa il 08/05/2015
Voto:
SVEN LINDQVIST
Nei deserti

Letto Il deserto che viene raccontato in queste pagine rappresenta una fuga dalle convenzioni borghesi, dalle banalità sociali, dagli impulsi troppo inibiti, e il viaggio è una porta attraverso cui si passa da una realtà conosciuta e opprimente a un'altra, inesplorata, in cui tutto è o sembra concesso. Il paesaggio pietra e polvere, colori e suoni e odori, terra e cielo - è un territorio dell'immaginazi
(Leggi tutta la recensione di Nei deserti di Sven Lindqvist)
Lettura conclusa il 07/05/2015
Voto:
STANISLAW LEM
Il pianeta del Silenzio

Letto Il romanzo racconta di una spedizione verso l'ignoto pianeta Quinta al fine di instaurare un contatto con la civiltà che vi abita. Alla spedizione prende parte anche un "resuscitato", ovvero un personaggio, che poi si rivelerà chiave per l'economia del racconto, resuscitato dallo stato di vetrificazione, un congelamento istantaneo dei liquidi organici molto simile alla più comune ibernazione, in c
(Leggi tutta la recensione di Il pianeta del Silenzio di Stanislaw Lem)
Lettura conclusa il 04/05/2015
Voto:
ALEKSANDR SOLGENITSIN
Una Giornata di Ivan Denissovic

Letto Il libro Una Giornata di Ivan Denissovic fu pubblicato nel 1962 in URSS sul numero 11 della rivista Novyj Mir diretta da Aleksandr Tvardovskij, col beneplacito di Nikita Krusciov. Fu anche l'unico lavoro di Solgenitsin pubblicato in Russia fino al 1990. Il libro racconta una giornata di Ivan Denissovic Sciuchov, prigioniero in un gulag siberiano (siamo nel 1953), ed è in larga parte un racconto
(Leggi tutta la recensione di Una Giornata di Ivan Denissovic di Aleksandr Solgenitsin)
Lettura conclusa il 19/04/2015
Voto:
MARK ROWLANDS
Il lupo e il filosofo

Letto Mark Rowlands, giovane e inquieto docente di filosofia in un'università americana, legge per caso su un giornale una singolare inserzione, si incuriosisce e risponde. Qualche ora dopo è il padrone felice di un cucciolo di lupo, a cui dà nome Brenin («re» in gallese antico). Per undici anni, sarà lui la presenza più importante nella vita del professore, che seguirà ovunque: assisterà alle sue lezio
(Leggi tutta la recensione di Il lupo e il filosofo di Mark Rowlands)
Lettura conclusa il 08/04/2015
Voto:
PETE DEXTER
Spooner

Letto Nato in una cittadina della Georgia, orfano di padre e unico sopravvissuto di una coppia di gemelli, Warren Whitlow Spooner parte subito col piede sbagliato e prosegue in un'infanzia e adolescenza difficili, nelle quali per autolesionismo e dabbenaggine non fa che cacciarsi nei guai. Da sempre, il piccolo Spooner mostra un'innata inclinazione per il crimine ma anche uno strano talento, una facilit
(Leggi tutta la recensione di Spooner di Pete Dexter)
Lettura conclusa il 30/03/2015
Voto:
JAMES GRAHAM BALLARD
Il Giorno della Creazione

Letto Port-la-Nouvelle, Africa centrale. Una guerra feroce, un medico fallito che cerca di dare un senso alla propria vita, un viaggio assurdo lungo un fiume popolato da personaggi grotteschi, terribilmente concreti, evanescenti... Un´avventura mozzafiato.
(Leggi tutta la recensione di Il Giorno della Creazione di James Graham Ballard)
Lettura conclusa il 14/03/2015
Voto:
JOE R. LANSDALE
Cielo di sabbia

Letto Oklahoma, anni Trenta. Jack ha appena finito di seppellire entrambi i genitori e si aggira tra le rovine della sua casa, distrutta da una delle tempeste di sabbia che sconvolgono lo Stato, quando viene raggiunto da Jane e suo fratello Tony. Anche loro hanno perso tutto quello che avevano, e vagano in un mondo senza vita, nel quale ogni cosa, dalle piante al cibo, è sommersa sotto uno strato di pol
(Leggi tutta la recensione di Cielo di sabbia di Joe R. Lansdale)
Lettura conclusa il 27/02/2015
Voto:
TONI MORRISON
Jazz

Letto Harlem, 1926; un venditore nero cinquantenne uccide la giovane amante di diciotto anni; al funerale, la moglie dell'uomo cerca di sfigurare la salma... Questa, in sintesi, la trama del romanzo, il cui valore va però ben oltre l'intreccio: esso è soprattutto un grandioso affresco dell'America di colore tra il 1880 e la vigilia della Grande Depressione, dove il jazz, la musica nera per eccellenza, r
(Leggi tutta la recensione di Jazz di Toni Morrison)
Lettura conclusa il 23/02/2015
Voto:
JAMES GRAHAM BALLARD
Foresta di Cristallo

Letto Il dottor Edward Sanders, un leprologo recatosi in Africa alla ricerca dei suoi due amici scomparsi, Suzanne e Max Clair, una volta arrivato a Port Matarre in Camerun scopre che nella giungla si sta verificando uno strano fenomeno. Dall'oscurità della foresta e del fiume si sprigiona infatti una luce che fa risplendere lo spazio circostante e si riflette nel cielo. A produrla sono agglomerati di c
(Leggi tutta la recensione di Foresta di Cristallo di James Graham Ballard)
Lettura conclusa il 13/02/2015
Voto:
RAY BRADBURY
Paese d'Ottobre

Letto Mentre creava le "Cronache marziane", Bradbury scrisse anche una serie di novelle ambientate nei luoghi della sua infanzia, le piccole cittadine dell'immutabile Middle West agricolo. E a queste 'cronache terrestri' diede il titolo di "Paese d'ottobre", perché in ottobre la luce del sole declina facendo sfumare gli oggetti quotidiani tra le ombre ed è allora che, dietro le apparenze più comuni, ci
(Leggi tutta la recensione di Paese d'Ottobre di Ray Bradbury)
Lettura conclusa il 05/02/2015
Voto:
FRANCOISE SAGAN
Tra un mese, tra un anno

Letto Françoise Sagan affronta in questo romanzo il tema dell’impossibilità di amare. Bernard, amato da Nicole, ama Josée che invece ama Jacques. Alain, amato da Fanny, ama Beatrice che invece ama Edouard e poi Andr?. Il gioco che trascina come in un vento adolescenti e anziani, è quello antico della vita, ma veduto attraverso un’amara saggezza che sotto il cinismo e il distacco nasconde la disperazione
(Leggi tutta la recensione di Tra un mese, tra un anno di Francoise Sagan)
Lettura conclusa il 04/02/2015
Voto:
FRANCOISE SAGAN
Bonjour Tristesse

Letto Il romanzo narra dell'estate della giovane Cecilia, terribile diciassettenne francese in vacanza in una villa in prossimità di Nizza assieme al padre vedovo e alla sua amica Elsa, a cui presto si aggiunge l'affascinante Anna, che intende costruire una storia importante col padre, avvezzo al divertimento. Cecilia, benché sia succuba del fascino e del carisma di Anna, trama contro il loro amore, riu
(Leggi tutta la recensione di Bonjour Tristesse di Francoise Sagan)
Lettura conclusa il 01/02/2015
Voto:
MICHEL HOUELLEBECQ
Estensione del dominio della lotta

Letto Il protagonista, trentenne programmatore con un lavoro soddisfacente in un'azienda di servizi informatici nella capitale francese, ha una vita sociale ridotta al minimo. Naturalmente di relazioni con l'altro sesso nemmeno parlarne, dopo il naufragio burrascoso dell'ultima, due anni prima. Uniche sue distrazioni, scrivere racconti morali aventi per protagonisti animali (occasione per riflessioni fi
(Leggi tutta la recensione di Estensione del dominio della lotta di Michel Houellebecq)
Lettura conclusa il 28/01/2015
Voto:
FREDERICK DOUGLASS
Memorie di uno schiavo fuggiasco

Letto L'autobiografia di Frederick Douglass, scritta nel 1845, costituisce la prima e fondamentale descrizione della schiavitù e degli schiavisti narrata da un nero, ed è stata uno dei punti di partenza del movimento abolizionista. Asciutte e vibranti, queste memorie di un grande intellettuale nero si leggono oggi come un testo di freschezza sorprendente. Il protagonista ci appare un 'picaro' deciso a n
(Leggi tutta la recensione di Memorie di uno schiavo fuggiasco di Frederick Douglass)
Lettura conclusa il 19/01/2015
Voto:
CHRIS KYLE
American sniper. Autobiografia del cecchino più letale della storia americana

Letto Tra il 1999 e il 2009 Chris Kyle, membro dei Navy SEAL degli Stati Uniti, ha fatto registrare il più alto numero di uccisioni a opera di uno sniper di tutta la storia militare americana. I suoi compagni d'armi, che ha protetto con precisione letale dall'alto dei tetti e da altre postazioni invisibili durante la guerra in Iraq, lo chiamavano "la Leggenda". Per i nemici, invece, era semplicemente al
(Leggi tutta la recensione di American sniper. Autobiografia del cecchino più letale della storia americana di Chris Kyle)
Lettura conclusa il 13/01/2015
Voto:
WILFRED THESIGER
Quando gli arabi vivevano sull'acqua

Letto Per scrivere "Sabbie arabe", epico racconto dalla traversata del Rube l-Khali, il deserto dei deserti, Thesiger si chiuse in un albergo di Copenaghen in inverno: in questo modo, circondato dal plumbeo cielo nordico, la nostalgia del deserto arabo si sarebbe fatta più lancinante e il ricordo più vivo ed emozionante. Sembrava che la fama di questo straordinario, scostante inglese imperiale, un uomo
(Leggi tutta la recensione di Quando gli arabi vivevano sull'acqua di Wilfred Thesiger)
Lettura conclusa il 04/01/2015
Voto:
AYAAN HIRSI ALI
Infedele

Letto La protagonista arriva in Europa a 22 anni per sfuggire a un matrimonio combinato e a una cultura che costringe le donne a suubire l'infibulazione e a sottomettersi alla volontà del padre, del fratello, del marito, del figlio. Diventa cittadina olandese e si laurea in scienze politiche, si impegna per i socialdemocratici, riceve una fatwa per aver difeso alla radio e in televisione i diritti delle
(Leggi tutta la recensione di Infedele di Ayaan Hirsi Ali)
Lettura conclusa il 25/12/2014
Voto:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25

Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanistan, i talebani, e chi ha ragione
Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima