La mia grande passione: la lettura

Ricerca autore/titolo:
In Lettura | Letto | In Deposito | Da Leggere | Abbandonato | ELENCO AUTORI

Libri già letti:

Questi sono i libri che ho già letto. In realtà questo database non è completo, diciamo che è diventato pienamente operativo e funzionante circa nel 2013, fino a prima era solo una selezione. Anche il sistema di votazione, o la data fine lettura, li ho integrati tardi, per cui insomma accontentatevi.

Nel 2010: 33 - Nel 2011: 21 - Nel 2012: 25 - Nel 2013: 26 - Nel 2014: 28 - Nel 2015: 39 - Nel 2016: 41 - Nel 2017: 46 - Nel 2018: 48 - Nel 2019: 17 -

CHRISTOPHER HITCHENS
Consigli a un giovane ribelle

Letto Dall'autore di Dio non è grande, un acuto «manuale di istruzioni» per un'educazione al dissenso, alla ribellione e all'anticonformismo.
(Leggi tutta la recensione di Consigli a un giovane ribelle di Christopher Hitchens)
Lettura conclusa il 16/04/2019
Voto:
WILLIAM FAULKNER
La Grande Foresta

Letto Il volume è una raccolta di racconti che, come i capitoli di un romanzo, compongono un'unica, grande storia: quella della conquista di una maturità che per il giovane Isaac McCaslin si compie quando uccide la prima preda, o forse nell'istante in cui la preda lo riconosce abbastanza uomo e accetta di farsi uccidere da lui. Perché la foresta di Faulkner è luogo fisico e proiezione metafisica, e l'uo
(Leggi tutta la recensione di La Grande Foresta di William Faulkner)
Lettura conclusa il 10/04/2019
Voto:
IOSIF BRODSKIJ
Fondamenta degli incurabili

Letto Parlare di Venezia significa parlare di tutto – e in particolare della letteratura, del tempo, della forma, dell’occhio che la guarda. Così è per Brodskij in senso pienamente letterale. Questa divagazione su una città si spinge nelle profondità della memoria del pianeta, sino alla nascita della vita dalle acque, da una parte, e, dall’altra, nei meandri della memoria dello scrittore, intrecciando a
(Leggi tutta la recensione di Fondamenta degli incurabili di Iosif Brodskij)
Lettura conclusa il 04/04/2019
Voto:
PETE DEXTER
Il cuore nero di Paris Trout

Letto Paris Trout è un rispettabile commerciante della piccola cittadina di Cotton Point. Bianco, benestante, una moglie, Paris Trout è un americano perbene come tanti. Ma Paris Trout ha ucciso una ragazzina nera di quattordici anni, pensando di difendere i propri diritti e la propria libertà, per ristabilire l'ordine naturale delle cose. E questo omicidio infiamma gli ambigui sensi di colpa di un'inter
(Leggi tutta la recensione di Il cuore nero di Paris Trout di Pete Dexter)
Lettura conclusa il 02/04/2019
Voto:
RAE MEADOWS
Un treno pieno di vento

Letto Agli inizi del Novecento intere folle di bambini vivevanodi carità, piccoli furti e altri espedienti per le strade di New York. Nacquero in quegli anni, per iniziativa di un giovane pastore protestante, i cosiddetti Treni degli orfani: decine di migliaia di bambini – abbandonati, senzatetto, vittime della povertà o della negligenza dei genitori – salirono sui treni diretti a ovest, per essere adot
(Leggi tutta la recensione di Un treno pieno di vento di Rae Meadows )
Lettura conclusa il 27/03/2019
Voto:
MAURIZIO MAGGIANI
Il viaggiatore notturno

Letto Uno specialista di migrazioni animali siede su una vetta nel cuore del deserto sahariano: attende il passaggio delle rondini. In quell'attesa, in quel deserto, si lascia contaminare dalla fiera saggezza del popolo dei tagil, fa sua la sapienza della sua guida Jibril, consuma amore mercenario con la berbera Jasmina, ascolta il dimah Tighrizt, poeta itinerante. Da lì, viaggiatore della notte, l'irun
(Leggi tutta la recensione di Il viaggiatore notturno di Maurizio Maggiani)
Lettura conclusa il 23/03/2019
Voto:
ANTOINE DE SAINT-EXUPERY
Terra degli uomini

Letto Terra degli uomini è un romanzo di Antoine de Saint-Exupéry scritto nel 1939. È un'opera molto intima e riflessiva dell'autore de Il piccolo principe che non si smentisce e riafferma la profondità del suo spirito. È composta da una serie di racconti a sfondo autobiografico, con spunti e riflessioni dell'autori su temi a lui cari: l'uomo è responsabile del proprio destino e di quello degli al
(Leggi tutta la recensione di Terra degli uomini di Antoine de Saint-Exupery)
Lettura conclusa il 12/03/2019
Voto:
JAMES GRAHAM BALLARD
Ultime notizie dall'America

Letto Da oltre un secolo non si avevano più notizie dagli USA. Il grosso della popolazione americana s'è ormai ritrasferito da tempo nei continenti d'origine - Europa, Asia, Africa - e questi continenti sono stati troppo presi dai problemi della loro stessa sopravvivenza per occuparsi d'altro. Ora finalmente una spedizione europea che rinnova curiosamente quella di Cristoforo Colombo, viene spedita lagg
(Leggi tutta la recensione di Ultime notizie dall'America di James Graham Ballard)
Lettura conclusa il 07/03/2019
Voto:
STEPHEN KING
Misery

Letto Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado da una sua fanatica ammiratrice. Affetta da gravi turbe psichiche, la donna non gli perdona di aver "eliminato" Misery, il suo personaggio preferito, e gli impone tra terribili sevizie di "resuscitarla" in un nuovo romanzo. Paul non ha scelta, pur rendendosi conto che in certi casi la salvezza può essere peggio
(Leggi tutta la recensione di Misery di Stephen King)
Lettura conclusa il 28/02/2019
Voto:
JOE HALDEMAN
Cronomacchina accidentale

Letto Un calibratore quantico è una macchina che può fare di tutto, anche scomparire e riapparire senza ragione. Ma per Matt Fuller, giovane assistente del Massachussetts Institute of Technology (MIT), la ragione è evidente: la macchina viaggia nel futuro, a intervalli ogni volta più significativi. La tentazione di adattarla alla sua automobile è forte e presto assecondata: per Matt inizia una vita di "
(Leggi tutta la recensione di Cronomacchina accidentale di Joe Haldeman)
Lettura conclusa il 24/02/2019
Voto:
THOMAS BERNHARD
Il Soccombente

Letto A un corso di Horowitz, a Salisburgo, si incontrano tre giovani pianisti. Due sono brillanti, promettenti. Ma il terzo è Glenn Gould: qualcuno che non brilla, non promette, perché è. E presto diventerà una leggenda. Mentre Gould, un giorno, suona le Variazioni Goldberg di Bach, il suo amico Wertheimer si sente trafitto, annientato: sa che in quel modo non suonerà mai. E, se così sarà, la sua vita
(Leggi tutta la recensione di Il Soccombente di Thomas Bernhard)
Lettura conclusa il 20/02/2019
Voto:
ISRAEL JOSHUA SINGER
Acciaio contro acciaio

Letto Le strade roventi popolate da orde di mendicanti, da cortei funebri, da bande militari tedesche che incedono con grande strepito, dai temuti Ussari della morte che sfilano in tutto il loro minaccioso splendore, da individui affamati e senza casa che si aggirano con espressione apatica, indifferente. Il gigantesco cantiere sulla Vistola dove gli operai – russi, ebrei e polacchi – si sfiancano asson
(Leggi tutta la recensione di Acciaio contro acciaio di Israel Joshua Singer)
Lettura conclusa il 16/02/2019
Voto:
ISAAC BASHEVIS SINGER
La famiglia Moskat

Letto La famiglia del vecchio patriarca Meshulam Moskat attraversa gli anni che dall'inizio del Novecento scendono fino alla seconda guerra mondiale e alla "soluzione finale" messa in atto dal regime nazista. Ma il vero protagonista di questo possente romanzo è l'Ostjudentum, la società ebraico-orientale - in particolare quella di Varsavia - con la sua complessa e densa cultura. Nel racconto di Singer l
(Leggi tutta la recensione di La famiglia Moskat di Isaac Bashevis Singer)
Lettura conclusa il 11/02/2019
Voto:
HUNTER S. THOMPSON
Hell's Angel

Letto Chi erano davvero gli Hell's Angels, i leggendari motociclisti celebrati da Allen Ginsberg che negli anni sessanta terrorizzavano l'America con le loro scorribande? Era il 1965, e per scoprirlo Thompson si comprò una moto e per quasi un anno visse con loro, accompagnandoli nelle corse assordanti lungo la costa californiana, condividendone lo spirito anarchico e libertario. Tra risse e bevute si co
(Leggi tutta la recensione di Hell's Angel di Hunter S. Thompson)
Lettura conclusa il 27/01/2019
Voto:
STEPHEN KING
L'ombra dello scorpione

Letto L'errore di un computer, l'incoscienza di pochi uomini e si scatena la fine del mondo. Il morbo sfuggito a un segretissimo laboratorio semina morte e terrore. Il novantanove per cento della popolazione della terra non sopravvive all'apocalittica epidemia e per i pochi scampati c'è una guerra ancora tutta da combattere, una lotta eterna e fatale tra chi ha deciso di seguire il Bene e appoggiarsi al
(Leggi tutta la recensione di L'ombra dello scorpione di Stephen King)
Lettura conclusa il 20/01/2019
Voto:
STEPHEN KING
Ossessione

Letto Charlie Everett è a scuola, guarda uno scoiattolo giocare nel magnifico parco del liceo finché non viene chiamato dal preside che deve parlargli perché poco tempo prima Charlie ha massacrato di botte e quasi ucciso un altro professore. Charlie non gli mostra alcun pentimento e lo canzona, pure, finché alla fine se ne va con il preside che gli urla alle spalle che lo manderà al riformatorio ma Char
(Leggi tutta la recensione di Ossessione di Stephen King)
Lettura conclusa il 30/12/2018
Voto:
ERNEST HEMINGWAY
Verdi colline d'Africa

Letto "Verdi colline d'Africa" (1935) racconta un safari che Hemingway fece in compagnia della moglie Pauline. Oltre a ritrarre con "precisione" e "verità" il mondo della caccia, Hemingway non rinuncia a conversazioni sull'arte dello scrivere e a riferimenti alla tradizione letteraria americana. Ne risulta un romanzo appassionante che, pur registrando fedelmente la realtà, ha il fascino di una creazione
(Leggi tutta la recensione di Verdi colline d'Africa di Ernest Hemingway)
Lettura conclusa il 26/12/2018
Voto:
KENT HARUF
Vincoli. Alle origini di Holt

Letto Con Vincoli si torna a Holt, anzi si va alle origini di Holt, a cavallo tra Ottocento e Novecento nel primo romanzo che ha imposto Haruf all’attenzione del pubblico americano. Un viaggio nella storia di una famiglia delle pianure americane, narrata dalla voce della loro vicina, Sanders Roscoe. Un romanzo corale e travolgente, intenso e poetico, con cui Haruf inizia il suo viaggio nell’America rura
(Leggi tutta la recensione di Vincoli. Alle origini di Holt di Kent Haruf)
Lettura conclusa il 21/12/2018
Voto:
ISRAEL JOSHUA SINGER
La famiglia Karnowski

Letto Bastano a volte poche pagine per accorgersi di avere fra le mani un grande romanzo, e per cogliere quel timbro puro che ne fa un classico. È ciò che accade con La famiglia Karnowski di Israel J. Singer, maestro dimenticato, rimasto per troppo tempo nel cono d'ombra del più celebre fratello minore Isaac B., Premio Nobel per la letteratura. La pubblicazione di questo libro, fra i memorabili del seco
(Leggi tutta la recensione di La famiglia Karnowski di Israel Joshua Singer)
Lettura conclusa il 15/12/2018
Voto:
ANDY MCNAB
Ora Zero

Letto Lilian Edinet, vent’anni appena, figlia di un imprenditore moldavo e studentessa in Inghilterra, è scomparsa da una settimana. Un caso come un altro, una delle migliaia di persone che ogni giorno vengono inghiottite dal nulla, a volte per sempre... Ma questo caso sembra interessare in maniera particolare i servizi segreti britannici. Perché? Che cosa nasconde, questa scomparsa, per essere così spe
(Leggi tutta la recensione di Ora Zero di Andy McNab)
Lettura conclusa il 05/12/2018
Voto:

[ Pagina 1 di 22 ] [ Pagina successiva ]

Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanista, i talebani, e chi ha ragione
Prima che fosse troppo tardi: scoprire Stephen King
Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti www.bostro.net
Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
» contatti » privacy policy


Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net