CATEGORIE:

Dell'omeopatia e paradossi di ignoranza

Inserito in data 29/06/2018 - Categoria: Pensieri
Roberto Burioni è un medico che dalla sua pagina Facebook lancia continui strali a difesa della conoscenza e contro chi la critica alla cazzo. Scusatemi la trivialità, ma spesso non c'è espressione più adeguata. Ha scritto un libro, "La Congiura dei Somari. Perché la scienza non può essere democratica" che mi piacerebbe proprio leggere e prima o poi lo farò. In un suo bellissimo articolo ha spiegato il motivo per cui è una fortuna che la omeopatia non funzioni, tratto proprio dal suo libro, che non voglio vada perso nei meandri di Facebook per cui me lo salvo qui.

Di libri, scrittori, lettori, e dell'Italietta

Inserito in data 23/05/2018 - Categoria: Pensieri
Sono un buon lettore. Mi piace leggere da sempre, fin da bambino. Sono anche un lettore variegato: mi piacciono i romanzi classici, la fantascienza, le biografie, la narrativa, prediligo l'americana e la fantascienza psicologica e non quella iper-realista, ma non ho un genere fisso. Sono in grado di leggere quasi di tutto. Questa mia passione per la lettura è così onnicomprensiva che, qualsiasi attività o hobby io scopra, devo leggerne dei libri. Così è stato per la passione per le motociclette che mi ha portato a leggere sia libri tecnici sia diari di viaggio. Così è stato anche per la passione per la pesca che peraltro trovo essere un'attività molto "librabile": sia a livello di romanzi, sia biografie, sia tecnica, è a mio avviso un'attività che si rende molto disponibile nei confronti di uno scrittore.

Articolo sui paradossi del GDPR da LaLeggePerTutti.it

Inserito in data 22/05/2018 - Categoria: Pensieri
Bell'articolo da LaLeggePerTutti.it riguardo il nuovissimo GDPR. Probabilmente sarebbe anche da considerarsi incompleto, tanti più sono i suoi paradossi. Perché si presuppone, come ogni volta, che vi siano un fornitore e un consumatore distinti, mentre sono la stessa cosa perché a volte l'uno diventa l'altro: il fornitore a volte deve consumare, il consumatore a volte deve rifornire. A meno che uno dei due non sia un nullafacente, ma difficile.

Giornata della Memoria 27/01/2018 e ottantesimo delle Leggi Italiane per la Difesa della Razza

Inserito in data 27/01/2018 - Categoria: Pensieri
#GiornataMemoria #Olocausto #27gennaio #Shoah #Nazismo #libri Oggi è la ennesima Giornata della Memoria. Un'altra, ma non saranno mai troppe, e mai sufficienti, perché c'è tuttora gente che parla troppo a vanvera usando le stesse stupide espressioni di allora. Quest'anno cade anche l'ottantesimo anniversario delle ignobili Leggi Italiani per la Difesa della Razza.

L'estate e l'inverno, il caldo e il freddo... e il vino!

Inserito in data 04/08/2017 - Categoria: Pensieri
Ieri sera mi sono messo a suonare l'Ukulele, e ho cominciato a suonare a ripetizione Red Red Wine di Neil Diamond. Cantandola sotto l'aria condizionata, dopo una giornata a grondare sudore, il giorno dopo il sacro aperitivo del Mercoledì, non ho potuto pensare alla magnifica sensazione di quando ti bevi un bel taglio di nero d'inverno.

Il mio blog si trasferisce su Blogspot

Inserito in data 01/07/2017 - Categoria: Pensieri
Il mio blog si trasferisce su Blogspot di Google, perché è più comodo. L'indirizzo è https://bostronet.blogspot.com RETTIFICO: STO QUA!!!

11 settembre 2001: il giorno della Grande Vergogna del mondo mussulmano

Inserito in data 08/09/2016 - Categoria: Pensieri
Parto senza mezzi termini con un giudizio estremamente negativo nei confronti del mondo mussulmano in genere. Perché? Perché, colpevoli o meno tutti quanti, i vergognosi attentati sono stati il risultato delle loro scelte, delle loro società, dei loro proclami, di tutto il loro globale modo di vivere.

Il Rogo della Fenice: 20 anni fa io...

Inserito in data 29/01/2016 - Categoria: Pensieri
Il 29 gennaio del 1996 ero in cucina nel mio appartamento di Cannaregio, vicino al Ponte dei 3 Archi, a Venezia. Era il mio primo anno di università. Era il mio primo anno fuori casa.

Piccola e vecchia digressione sulla contraddizione

Inserito in data 04/11/2015 - Categoria: Pensieri
Questa digressione nacque nel 2008 in seguito all'invio di una simpatica vignetta sulla differenza di prospettiva comportamentale, e di risultati soprattutto, tra la scienza e la fede, vignetta che trovate in questa pagina in coda. Il De Mauro la definisce così: "rapporto di antitesi tra un’affermazione e una negazione aventi lo stesso soggetto e lo stesso predicato". In pratica, la contraddizione dice una cosa che non è. In linguaggio teoretico, dice che il non-essere è.

Esplorazione del sistema solare, Plutone e New Horizons

Inserito in data 08/07/2015 - Categoria: Pensieri
Tra pochissimi giorni vi sarà il primo sorvolo di Plutone da parte di New Horizons. Partita il 19 gennaio 2006 la sonda New Horizons ci ha messo nove anni e mezzo per raggiungere il pianetino Plutone.

Samantha Cristoforetti: ma che cazzo c'è andata a fare nello spazio?

Inserito in data 16/06/2015 - Categoria: Pensieri
Alla fine, che cazzo c'è andata a fare nello spazio? A che minchia serve 'sta ISS? Si spendono miliardi di dollari/euro/rubli/dinaritunisini per sta cazzo di roulotte spaziale e gli africani muoiono di fame?!?!? Ma chi cazzo è, che cazzo fa, Selvaggia Lucarelli?

Di Mark Rowlands, di lupi, cani, esseri umani... e della morte della filosofia

Inserito in data 30/03/2015 - Categoria: Pensieri
Parlo ora del libro Il Lupo e il Filosofo di Mark Rowlands. Perché ho iniziato a leggere questo libro? Perché sono filosofo? No, la filosofia canonica l'ho mollata, anzi, l'ho abiurata. Perché mi piacciono gli animali? No. Li adoro, è vero, li adoro sopra ogni cosa, sopra ogni persona, ma proprio per questo diffido degli umani che decantano i loro animali.

No Easy Day di Mark Owen e la verità su Osama Bin Laden

Inserito in data 12/12/2014 - Categoria: Pensieri
Ho da poco finito di leggere il libro "No Easy Day" di Mark Owen: sotto lo pseudonimo di Mark Owen, l'autore ripercorre la sua esperienza nei corpi speciali, a comiciare dall'agognato ingresso nei SEAL, passando per il salvataggio del capitano Richard Phillips, rapito dai pirati somali nell'Oceano Indiano, fino alla guerra ai talebani sulle montagne afghane e all'assalto del compound di Abbottabad, in Pakistan, dove si nascondeva il leader di al Qaeda.

Nuovo servizio antibufala, e pensieri in merito

Inserito in data 23/11/2012 - Categoria: Pensieri
Ho aperto una sezione del mio sito dedicata alle bufale che scopro su internet. Perlopiù le bufale, ormai, girano su Facebook. Perché? E' facile rispondere: tramite gruppi, pagine, l'informazione è ormai veicolata su Facebook, mentre una volta si andavano a cercare siti tramite i motori di ricerca. Un esempio è Bastardidentro, che oggi è più seguito su Facebook, o a partire da Facebook. Ma su Facebook le informazioni veicolate sono strette, corte, si legge il titolo e l'introduzione, e tramite il pulsante "Condividi" senza aver approfondito il contenuto, lo si è già divulgato in rete.

Scienziati condannati anche nel 21° secolo!

Inserito in data 23/10/2012 - Categoria: Pensieri
Qualche giorno fa mi è capitato di criticare i mussulmani, che sono riusciti per l'ennesima volta a trasformare l'oro in merda, ovvero a prendere le grandi opportunità offerte dalle cosiddette "Privamere Arabe" e a trasformarle in scuse per rivalutare Sharia, estremismo islamico, soggiogazione della donna, della cultura, della eguaglianza sociale. Passano pochi giorni, e mi rendo conto che però io stesso vivo in una società che non si differenzia molto.

Massimo Marchiori e Volunia: IL TRAMONTO

Inserito in data 09/06/2012 - Categoria: Pensieri
E' un'eccellenza della vergognosa situazione italiana. Pensiamo un'attimo a quell'esperimento mentale, tanto simpatico e famoso: Se Steve Jobs fosse nato a Napoli. E' successa una cosa simile. Volunia in tutti questi mesi è morto. C'è stata una presentazione ufficiale, nel solito pomposo stile italiano, tutti ingiacchettati, problemi ovvii a livello di presentazione multimediale, e un progetto che è sembrato fermo e statico, e che ha deluso tutti per non aver fatto grandi passi avanti, dalle idee, verso la pratica.

La sfiga: come riconoscerla...

Inserito in data 16/05/2012 - Categoria: Pensieri
Come iniziare bene una giornata. Piove, e io sono in moto. La moto è all'aperto. Vado a vederla, ma è piomba, se ci salgo mi bagno più che a stare fermo sotto la pioggia per 10 minuti. La tuta da pioggia è in cantina, starei 10 minuti a prenderla/metterla/toglierla... Muoversi in moto con la pioggia è scomodo, poco agevole, e se c'è poca strada da fare poi... La gente straparla alla cazzo, di solito: "I veri motociclisti vanno anche con la pioggia" - Sarà anche vero, ho fatto centinaia di km con la pioggia, ma se posso, la evito.

Massimo Marchiori e Volunia

Inserito in data 21/12/2011 - Categoria: Pensieri
E' un esempio come migliaia di altri dell'eccellenza italiana; ed è uno dei casi - forse perché va contro la tendenza catastrofistica dei mass-media? - di successo italiano che non rientrano nei tanto spettegolati "cervelli in fuga". E' Massimo Marchiori, informatico padovano i cui lavori hanno portato all'ideazione e progettazione dell'algoritmo di ricerca Hyper Search, base dei motori di ricerca cosiddetti dellaseconda generazione, ovvero quelli contestuali che analizzano la parola da ricercare non in base solo alla sua sintassi, ma anche al suo spettro contestuale (e si può dire dunque: semantico) nei confronti del web già indicizzato dal motore di ricerca.

Se n'è andata, per sempre...

Inserito in data 08/11/2011 - Categoria: Pensieri
Oggi si è concluso un mio dramma. Il dramma dell'amore per la musica, che non sono mai riuscito a rispettare. Devo ammettere che nella mia vita sono più le cose che ho cominciato, di quelle che ho concluso. Anzi, direi che io ho sempre e solo cominciato... Dalle passioni, agli hobby, agli impegni, alle relazioni personali.

E' morto il mio criceto Toshi

Inserito in data 24/08/2009 - Categoria: Pensieri
Sono animali orgogliosi e riservati. Neanche nella morte si tradiscono, se ne vanno di colpo, senza darti fastidi, come non ti hanno mai importunato nella loro vita. Ti chiedono poco, perché sono abituati ad avere poco. E non vogliono nulla di più. Pensi che ti diano poco? Se non sei capace di capirli, restano per te solo semplici "topi". Non sono cani, non ti riportano il legno che gli tiri, non ti guardano come fossi il loro dio, non vengono tra le tue gambe appena hanno paura. Sono orgogliosi e riservati, così nella vita, così nella morte. Ciao Toshi.

Ingenuo...

Inserito in data 15/08/2009 - Categoria: Pensieri
In psicologia esiste una branca, denominata Psicologia Ingenua. Diciamo che è una meta-branca. Ovvero, la Psicologia Ingenua come scienza studia la psicologia ingenua come habitus. E cosa sarebbe dunque quest'ultima, con le minuscole? La psicologia ingenua è l'insieme di credenze che ha l'uomo nella sua vita di tutti i giorni (l'uomo quotidiano) riportabili a concetti di tipo psicologistico che ci permettono di interpretare il mondo.

Il deserto del Sahara

Inserito in data 30/04/2009 - Categoria: Pensieri
Il fascino del deserto è psicologico, è un'estetica nevrotica. Quando qualcuno mi chiede "Com'era", in relazione al mio viaggio nel Sahara libico, rispondo "Bello" con intensità, ma null'altro aggiungo. Non so descriverlo. Il deserto è vuoto, non c'è nulla, ed è perlopiù tutto uguale. Tuttavia il deserto è un simbolo, nel senso junghiano più profondo. Il deserto del Sahara - Gli altri deserti lo sono meno. Il Sahara si trova in Africa, evoca gli albori dell'umanità, le peregrinazioni degli ebrei, gli egiziani ed i loro misteri...

Il mio criceto Toshi

Inserito in data 07/04/2009 - Categoria: Pensieri
Il criceto è un animale fantastico. E se lo dico io, è così. Punto. E' un animale riservato, indipendente, ed un po' scontroso. Ma inevitabilmente simpatico. Il mio si chiama Toshi, da Toshiro Mifune, poiché è un guerriero. Appena l'ho ricevuto - in regalo da amici - non si faceva neppure sfiorare. Quando allungavo la mano nella sua gabbia cominciava a soffiare.

E' morta la mia criceta Shula

Inserito in data 13/07/2008 - Categoria: Pensieri
POggi sono tornato a casa verso le 21:30 da uno splendido giro in moto on-off road. E' stata veramente una splendida giornata, sono tornato a casa stanco e, dopo aver messo ad asciugare i vestiti bagnati dalla pioggia degli ultimi 3 km di strada, sono andato ovviamente in taverna a trovare i miei criceti.

La razionalità della legge

Inserito in data 19/03/2008 - Categoria: Pensieri
La razionalità della legge. L'inesorabile razionalità, necessità, con cui è costruita e che ne regola il funzionamento. Adesso vi racconto una storia.

Theodor Wiesengrund Adorno, Minima Moralia - Riflessioni

Inserito in data 14/03/2008 - Categoria: Pensieri
Minima Moralia: meditazioni della vita Offesa. Un libro scritto a frammenti. Come sottolinea Fusaro nell'articolo di Filosofico.net, per Adorno la verità sta nel tutto, ed in quanto scrittore di sinistra della famosa Scuola di Francoforte Adorno non può che concentrarsi sul tutto sociale, ovvero sulla Società. In quanto "tutto", non si può costruire un sistema (quale quello hegeliano, per intenderci) sulla società, ma bisogna considerarla nella sua globalità. Il libro è dunque a frammenti come frammentata è la società moderna, e l'insieme dei frammenti tentano di dare una visione globale ed una interpretazione della società.

[ Pagina 1 di 2 ] [ Pagina successiva ]
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net