Condividi su Facebook | Commenta

Addio, cara vecchia Gjatare

Categoria: PENSIERI

Inserito in DATA: 27/10/2018
Vai ai COMMENTI
Otto anni fa per la prima volta mi sedevo in questa terrazza a fumare una cicca guardando i monti. 
Oggi sono qui per l'ultima volta: i monti non si vedono, non ho una sedia e sono in piedi, e sto svapando; sono grigio, zoppo, e più grasso! 
Tanti ricordi resteranno dentro queste stanze e in questa terrazza. 
Addio, Gjatare! 
Ne è passato di vino nel bicchiere con te, Gjatare!

Materiale a corredo


Commenti all'articolo

Premetto che il sistema di commenti è mio indipendente e non prevede memorizzazione di indirizzi email o altro nel database. Si usa solo un nickname, così non rompete le balle con la privacy.
Ricordate che i commenti non saranno visibili finché io non li avrò validati.







Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima