Date bevande alcoliche a chi sta per perire, e del vino a chi ha il cuore amareggiato; perché bevano, dimentichino la loro miseria e non si ricordino più dei loro travagli. (Sacra Bibbia)
CATEGORIE:
Un mese d'assenza e una bella Iridea, ma con finale amaro
Inserito in data 19/08/2017 - Categoria: Pesca
Sono in piena astinenza. Sono stato in ferie a Fazana, vicino Pola. Volevo anche portarmi la canna, ma poi sono stato costretto ad abbandonare l'idea. La moto sarebbe già stata carica a sufficienza, e portare la canna avrebbe comportato solo problemi: pesi, ami, girelle, filo di ricambio, galleggianti, piombini... E il problema esche, ovvero vermi camole e simili bestie oltretutto per il mare. Stiparle nelle valigie laterali della moto, con l'ondata di caldo di quei giorni, avrebbe voluto dire arrivare a destinazione con le valigie piene di cadaveri e di olezzo di verme morto. Quando sono tornato ero dunque in astinenza.
Prima uscita a pesca di anguilla
Inserito in data 03/07/2017 - Categoria: Pesca
L'anguilla è un pesce particolarmente buono sia in umido sia alla griglia. Questa è la cosa principale da sapere. L'anguilla esce di notte, si fa delle tane nel fondo dei fiumi e dei torrenti e la notte ne esce, col buio, a cacciare: è un predatore particolarmente vorace ma diffidente, mi dicono. Col bisat ci vuole pazienza, e costanza. Bisogna trovare innanzitutto una postazione comoda perché la sessione di pesca durerà a lungo. Bisognerebbe anche conoscere luoghi in cui si sappia che l'anguilla c'è, ma quello è già più difficile visto che, come il resto dei pesci, è sempre più raro. Il buon Nelly mi invita a una sessione di pesca all'anguilla, è la prima della mia vita, mi dà alcune informazioni sulle montature da preparare e il giorno prima, dopo cena, fatti gli acquisti, mi metto al lavoro.
Quattro lanci a pesca dopo lavoro
Inserito in data 29/06/2017 - Categoria: Pesca
E' lunedì, una giornata che è ovviamente sempre più merdosa di tutte le altre. Lavori dal lunedì mattina al sabato sera, la domenica fugge via in un attimo che trascorri freneticamente cercando di fare tutto ciò che non puoi fare durante la settimana, e ti ritrovi al lunedì mattina stanco e demoralizzato. Molte altre persone si trovano nello stesso stato, e quando arrivano da me scatta irrimediabilmente la tensione. Arriva la sera agognata, chiudi baracca sempre troppo tardi... e vai a casa, indossi i mimetici e il gilet, ficchi la minicanna nel bauletto e te ne vai sul Corno a fare due lanci.
La triste fine di una canna da pesca Caperlan 400 di Decathlon
Inserito in data 12/06/2017 - Categoria: Pesca
Si si menavo tanto la viola che io ero un pescatore disinteressato al pescato e interessato solo al relax e alla pace di una camminata lungo i fiumi... e invece erano tutte fandonie!
Il Bostro diventa un pescatore (finalmente!)
Inserito in data 02/04/2017 - Categoria: Pesca
La consacrazione. Un tempo andavo con gli amici, ogni tanto, a pescare nei laghetti privati, dove non serve la licenza. Erano belle giornate, calme e rilassanti. Era una pesca posticcia: mi prestavano, o noleggiavo, la canna; pesci ce n'erano in abbondanza; eri in uno spazio delimitato; c'era gente di tutti i tipi, esclusi i pescatori professionist

[ Pagina 1 di 1 ]
Parental Advisory Bostro.Net
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

» www.bostro.net » info[at]bostro.net

» Privacy - Feed RSS
Original Friulano
ORIGINAL FRIULANO!
KTM 990 Adventure Bostro.Net