Condividi su Facebook | Commenta

James Grady: I sei giorni del Condor

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 08/11/2021
Voto: leggi la recensione
Quando l'agente della CIA Malcolm rientra in ufficio dopo una pausa, trova i suoi colleghi morti, crivellati da colpi di arma da fuoco. Una strage terribile, e insensata: nella Sezione 9 del Dipartimento 17, infatti, Malcolm era stato assunto solo per leggere e schedare romanzi gialli. Un lavoro tranquillo, da semplice impiegato, che quel giorno cambia irreparabilmente.

Recensione

Dopo Perturbamento di Bernhard, Libertà di Franzen e Il Paese delle Nevi di Kawabata avevo bisogno di una lettura leggera. Sono fatto così, quando sudo troppo devo lavarmi la faccia e fermarmi a fumare e bere una birra e questo genere di libri, nella lettura, svolgono la stessa funzione.
Il libro è carino e mi è noto per un semplice motivo ovvero il mitico film con Robert Redford. Le trame sono simili ma non identiche. Il libro si perde in un eccesso di nozionismo perché Grady vuole giustificare nella realtà tutto ciò che descrive nella finzione quindi di continuo c'è la spiegazione di enti governativi, di uffici, di sezioni distaccate, di protocolli, di modus operandi, cosa che diventa un po' noiosa tenendo conto che tutta questa struttura realistica crolla miseramente di fronte a ciò che fa "vincere" Condor ovvero una enorme e ingiustificabile dose di fortuna. Per il resto è un bel romanzetto, 140 pagine che scorrono via come acqua ma che non lasciano poi molto.

Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di James Grady

Tutti i libri di James Grady

  • I sei giorni del Condor (stato: Libro finito)
  • L'ombra del Condor (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di James Grady
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Libri che vorrei rileggere
    Il vero incubo: un libro stampato male. Di Adelphi edizioni e di Mauro Corona
    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog


    Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
    Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima