Condividi su Facebook | Commenta

Poul Anderson: Hanno distrutto la terra

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 22/07/2019
Voto: leggi la recensione
Se qualcuno distruggesse la Terra oggi, nessuno di noi si salverebbe. Ma non è forse lontano il giorno in cui ci sarà scampo almeno per una categoria di uomini: gli astronauti, come dismostra questa odissea di trecento marinai del cielo che tornano a casa da un lungo viaggio, trovano il pianeta ridotto in cenere e vanno peregrinando per la Galassia in cerca dell'ignoto "distruttore", profughi malvisti e turbolenti, soldati di ventura per altre razze, eppure disperatamente decisi a ricostruire un nucleo d'umanità e ricominciare.

Recensione

Ho letto altri libri di Poul Anderson e mi sono piaciuti tantissimo, ma questo qui... bo. Manca di molte cose. Non c'è assolutamente pathos: la distruzione della Terra non è assolutamente narrata con gli impatti psicologici che dovrebbe, tranne qualcuno che ogni tanto piange. Non c'è approfondimento degli avvenimenti che seguono la fuga. Non c'è una dimensione temporale che chiarisca un po' il percorso degli avvenimenti nel tempo. Tutto ciò non c'è perché la narrazione dura 90 pagine. Il finale lascia molto a desiderare. Dà l'idea di essere una bozza che poi sarebbe stata da sviluppare in un libro ed invece così rimase.
Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di Poul Anderson

Tutti i libri di Poul Anderson

  • Hanno distrutto la terra (stato: Libro finito)
  • I Nomadi dell'infinito (stato: Libro finito)
  • Il fattore Tau Zero (stato: Libro finito)
  • Le Nevi di Ganimede (stato: Libro finito)
  • Loro, i terrestri (stato: Libro finito)
  • L'ultima frontiera (stato: Libro finito)
  • Mondo senza stelle (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Poul Anderson
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Libri che vorrei rileggere
    Il vero incubo: un libro stampato male. Di Adelphi edizioni e di Mauro Corona
    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog


    Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
    Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima