VAI ALLA HOME PAGE VAI AL MIO BLOG
IL MOTTO DEL MOMENTO: L'avverto, signor giudice. Dopo questo interrogatorio lei diventerà una celebrità. Ma cercheranno di distruggerla fisicamente e professionalmente. E con me faranno lo stesso. Non dimentichi che il conto che ha aperto con Cosa Nostra non si chiuderà mai. È sempre del parere di interrogarmi?
CATEGORIE:

Nietzsche e le pecore


DATA: 27/10/2006 - CATEGORIA: PENSIERI COMMENTA
Nietzsche dice che liberi possono dirsi solo quegli uomini che possono disporre di almeno due terzi della loro giornata, mentre gli altri sono schiavi.
Nietzsche dice che "liberi possono dirsi solo quegli uomini che possono disporre di almeno due terzi della loro giornata", mentre gli altri sono schiavi.
Appare subito chiaro che la determinazione usata da Nietzsche è alquanto nebulosa: conta il tempo passato a dormire? contano le festività settimanali? Vale un calcolo medio annuale? E le ferie?
Tuttavia, è questo che Nietzsche vuole? Un calcolo preciso? Probabilmente no. Sarebbe il "ragionamento da gregge di pecore" che è proprio della morale da schiavo. Tenteremmo infatti di determinare la nostra libertà in base ad un calcolo sul tempo, mentre il Nietzsche-Criterio determina il tempo in base alla libertà; ossia, è l'uomo libero che determina cos'è il "due quarti" - L'uomo già libero!
In una logica dell'Eterno Ritorno, in cui io devo vivere questo momento preciso sapendo che si ripeterà eternamente uguale, sempre io qui, davanti al PC, col portone che sbatte, il vento, un'ambulanza che suona in lontananza... all'infinito, sempre uguale - In una simile logica non vale più un calcolo del tempo che vada oltre l'attimo (vedasi lo splendido "Così parlò Zarathustra", la famosa scena della porta carraia).
Insomma, Nietzsche formula non un criterio, ma una trappola! Come la Sfinge con Edipo: il suo enigma non era lo stupido indovinello, bensì proprio le conseguenze alle quali viene inevitabilmente condotto Edipo dalla risoluzione dello stupido indovinello.
Attenzione, il ragionamento delle pecore è dappertutto!


Inserisci un commento

Nome: Email: 9+6=?

Parental Advisory Bostro.Net
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

» www.bostro.net » info[at]bostro.net

» Privacy
Original Friulano
ORIGINAL FRIULANO!
KTM 990 Adventure Bostro.Net