Facebook | Commenta | È mercoledì 01/02/2023

A.B. Guthrie: Queste mille colline

Categoria libro: Narrativa straniera
Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 19/01/2023
Voto: leggi la recensione
Queste mille colline conclude l’epopea western di A. B. Guthrie iniziata con Il grande cielo, e proseguita con Il sentiero del West, fra le lodi della critica. Questa vivida saga americana rievoca il mondo degli allevatori di bestiame di fine ’800 e una comunità del Montana, popolata da personaggi turbolenti, girovaghi ed eccentrici, che inseguono l’amore e sfrenate ambizioni. Al centro della narrazione c’è Lat Evans, un cowboy di buon cuore, che dall’Oregon raggiunge il Montana determinato ad avere successo come allevatore. A poco a poco, tuttavia, scoprirà come i pericoli del mondo, e in modo particolare la natura umana, possono contribuire a ostacolare le migliori intenzioni di un uomo.

Recensione

Ero convinto fosse la conclusione della trilogia dopo Il Grande Cielo e Il Sentiero del West - Invece non è così ma poben, è comunque un gran libro.
Quando Guthrie disse al padre di voler scrivere dei romanzi sulla frontiera, il padre di suggerì di creare personaggi che "vivono una contraddizione, contaminando un mondo che apprezzano per la sua purezza". Ancora più che nel Grande Cielo questo suggerimento viene usato da Guthrie come pietra miliare ma ne Le Mille Colline cambia di molto sia il contesto sia la tecnica. C'è più utilizzo del linguaggio a sottolineare i dubbi di Evans, i suoi scontri con se stesso e col suo passato, con la sua famiglia; allo stesso tempo c'è una chiusura del campo visivo che se nel Grande Cielo e nel Sentiero del West comprendevano panorami immensi, qua invece dopo le prime pagine col viaggio della mandria dall'Oregon al Montana, si chiudono nella cittadina-comunità dove Evans, scegliendo di continuo il dovere (il suo dovere, ciò che lui decide sia il dovere) contro il "cuore", contamina (come disse il padre di Guthrie) il mondo attorno a sé, dalle persone (Tom, Callie) agli animali (Sugar perde via via importanza fino a diventare, da amico per il quale morire, mero mezzo di trasporto lavorativo), al Montana vero e proprio che diventa un territorio economico, di crescita non personale ma di potere, e che vediamo in questo romanzo nella sua - troppo - veloce agonia, dalla scoperta alla sottomissione in una generazione, un'agonia di morte sopraffatto dalla civiltà che è, tuttavia, non eticamente connotata o giudica ma solo descritta perché ammessa come inarrestabile.
Un'altra perla di Guthrie, un'altra grande saga che lascia, ancora una volta, un grande amaro in bocca.
Un'altra visione negativa di Guthrie, ma dire negativa è forse anche troppo: Guthrie è disincantato, il cowboy diventa il fattore diventa la comunità diventa la voce politica e tutto ciò è descritto quasi come un inarrestabile processo evolutivo. 
Non c'è ingenuità in Guthrie, non c'è sottinteso il motto del "torniamo alla natura" sventolato da un modaiolo col cane al guinzaglio; c'è il canto nostalgico di qualcosa che, nel momento stesso in cui è scoperto, è destinato a scomparire come un desiderio che finalmente si realizza lascia sempre e solo l'amaro in bocca, e posto per un nuovo desiderio.
Mi ricorda Redford nel finale di Corvo Rosso, quando alla domanda di Del Gue su dove sarebbe andato risponde "Il Canada, dicono che là ci sono ancora territori inesplorati". Non per l'oro, non per le pelli, non per i soldi o per fare carriera - come Evans - ma solo per trovare un altro mondo dove l'Uomo non c'è; la gran contraddizione è che, andandoci, ce lo porterà lui. I territori selvaggi chi li desidera li insegue ma li rovina nel momento stesso che vi giunge, Jeremiah Johnson vi porta la guerra con gli Indiani e la morte. Così Evans, che ama il Montana a tal punto che lo snatura e così lo distrugge.

Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di A.B. Guthrie

Tutti i libri di A.B. Guthrie

  • Il grande cielo (stato: Libro finito)
  • Il sentiero del West (stato: Libro finito)
  • Queste mille colline (stato: Libro finito)
  • Totale libri: 3
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di A.B. Guthrie
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Titoli attuali di libri, per capire perché la gente non legge
    Libri che vorrei rileggere
    Il vero incubo: un libro stampato male. Di Adelphi edizioni e di Mauro Corona
    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog

    Commenti Disqus

    A gennaio 2023 ho riattivato i commenti tramite la piattaforma Disqus, ma siccome rilascia cookie, se volete fruirne ma non la vedete dovete aggiornare le vostre preferenze sui cookie


    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima