Condividi su Facebook | Commenta

Richard Preston: Area di contagio

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 25/12/2020
Voto: leggi la recensione
"Ebola era comparso in quelle stanze, aveva sventolato i suoi stendardi, si era nutrito e quindi si era nuovamente ritirato nella foresta. Tornerà." Così Richard Preston concludeva, venti anni fa, agli inizi degli anni Novanta, la sua opera più importante, "The Hot Zone - Area di contagio". Non un romanzo, ma una storia vera, come lo sono i personaggi descritti. Dal profondo delle foreste tropicali, dove fino al 1980 è vissuto e si è moltiplicato senza che la medicina ne rilevasse l'esistenza, un virus letale si manifesta all'improvviso: attacca le scimmie, ma anche l'uomo, e gli effetti sono rapidissimi e devastanti.

Recensione

Libro scritto in tecnica mista. Perlopiù indagine, poi la parte della contaminazione del deposito di scimmie a Reston è narrata con dialoghi, come un romanzo. Infine si chiude con una parte autobiografica. Libro molto bello, ma da leggere prima di Spillover di Quammen che in parte lo critica , principalmente perché la ricostruzione usa toni ad impatto degni più di uno scrittore e giornalista che di un divulgatore scientifico. Penso che, però, questi toni di Preston siano più adeguati per trasmettere al volgo i pericoli dei nuovi virus. L'eccessivo scientismo di Quammen in alcuni tratti rendeva il suo libro prolisso. Qua, invece, si cerca uno scopo solo: terrorizzare.
Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di Richard Preston

Tutti i libri di Richard Preston

  • Area di contagio (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Richard Preston
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanistan, i talebani, e chi ha ragione
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog

    Commenta con Disqus!



    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima