Condividi su Facebook | Commenta

Antoine de Saint-Exupery: Volo di notte

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 13/05/2015
Voto: leggi la recensione
In mezzo all'uragano il pilota postale Fabien continua il suo disperato volo senza ritorno nella notte, mentre all'aereoporto la giovane moglie segue impotente lo sviluppo della tragedia. I voli però devono continuare e all'alba un altro pilota prenderà il posto dello scomparso. Un romanzo lirico ed essenziale sul periodo eroico dell'aviazione narrato dal pilota-scrittore Saint-Exupéry.

Recensione

Un romanzo breve, poco più di 70 pagine, per raccontare la conclusione di una vita e ciò che ne fa da drammatica cornice. Un romanzo lirico, a tratti quasi poetico, a tratti terribilmente spietato. Gelida la narrazione della conclusione della tragedia che in realtà non è più narrazione, ma silenzio. Accade, e ciò che si sa è solo che non c'è più carburante e che in un certo momento dev'essere precipitato. La prospettiva di Fabien finisce ben prima, nell'alto dei cieli sopra le nuvole, tra la luce romantica della luna riflessi dal mare di nubi e le stelle solitarie: dopo questa parentesi di calma, egli scompare dalla narrazione quasi sia morto in quel momento e il resto siano solo dettagli, e ciò che conta sono i vivi. Ma più che i vivi, ciò che conta è "il sistema", è la teoria dei "voli notturni" che non può piegarsi per un solo incidente.
Rispetto agli ultimi libri che ho letto, talmente brutti che la loro brevità era un punto a favore, qui quasi dispiace che il racconto sia così breve; anche se è costruito talmente bene che non avrei proprio saputo dove e come renderlo più lungo. C'è tutto ciò che serve, anche se lascia molto amaro in bocca.
Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di Antoine de Saint-Exupery

Tutti i libri di Antoine de Saint-Exupery

  • Il Piccolo Principe (stato: Libro finito)
  • Terra degli uomini (stato: Libro finito)
  • Volo di notte (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Antoine de Saint-Exupery
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Libri che vorrei rileggere
    Il vero incubo: un libro stampato male. Di Adelphi edizioni e di Mauro Corona
    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog


    Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
    Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima