Massimo Magliocco, Lungo le rive del fiume. I ricordi di un pescatore a mosca

Massimo Magliocco

Lungo le rive del fiume. I ricordi di un pescatore a mosca

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 11/12/2017

Recensione

La pesca a mosca, come era intesa fino a qualche anno fa, ha subito una grande trasformazione di carattere etico/comportamentale che le ha fatto perdere quel fascino unico che aveva e che la distingueva dalle altre tecniche di pesca. In questo libro, con le avventure vissute attraverso trent'anni di pesca a mosca, l'autore ha cercato di far rifiorire nella mente i ricordi un po' sbiaditi di chi ha "fatto" la pesca a mosca in Italia ovvero le vecchie generazioni di pam e di far capire a quelle nuove, che questa tecnica e qualcosa di diverso dal solo obbiettivo di catturare un pesce, qualcosa di straordinario e forse di irraggiungibile. Ritornare alle origini con il rispetto dovuto verso chi per tanti anni ha sviluppato la tecnica mosca, e un obbiettivo estremamente importante da raggiungere. Un libro che nutre la mente.
Il libro è autopubblicato mediante Lulu.com. Per conoscere l'autore visitate il suo sito www.massimomagliocco.it

Giudizio

Voto:
Un libro che consiglio ai pescatori ma sconsiglio in generale. Come ricordi di una vita da pescatori non sono male, ma è ingiusto farlo pagare. Il libro è pieno, pieno, strapieno di errori. Spazi prima della punteggiatura, accenti assenti o errati, apostrofi a caso, generi sbagliati, costruzioni delle frasi caotiche o persino inconcludenti. Non sarebbe male, ma forse sarebbe stato più corretto mettere scaricabile il pdf è chiuso il discorso. Peccato, perché se avesse curato queste cose non sarebbe stato neanche male, perché la storia alieutica di Magliocco merita veramente. Invece l'eventuale interesse scaturito dal libro viene completamente sorpassato, anzi soppresso, soppiantato, dall'infantile prosa e la moltitudine di errori di scrittura che una seconda revisione avrebbero potuto correggere.
Non mi si dica però "E' un lavoro autonomo", perché nel momento in cui faccio pagare 10 € questo libro non è più qualcosa di autonomo: se chiedo dei soldi per un libro, non posso solo chiederli per il contenuto. Faccio notare che il magnifico Pesca con la Mosca di Roberto Daveri è disponibile gratuitamente in pdf a colori (peraltro con una impaginazione che permette di leggerlo agevolmente anche con un ebook da 6 pollici come il mio Kobo Aura) ed è un testo con disegni molto belli ad opera dell'autore, contenuto ampio da oltre 200 pagine, professionale, scritto bene, che si meriterebbe senza problemi un prezzo di non meno di 18 euro a mio modesto avviso.
Sicuramente, comunque, per un pescatore a mosca può essere un libro relativamente interessante.
Mi è piaciuto molto quando parla di quelli che dicono "Io imparo dal fiume": mi ricordano quei dementi che su Facebook scrivono, nelle scuole frequentate "Titolo di studio LA STRADA". Non c'è modo meno artistico, o più idiota, di sottolineare e mettere in grassetto il fatto di essere un cretino. Lo studio è sempre, sempre, sempre, in ogni cosa, un valore aggiunto. Se non voleste studiare, non riconosceste il valore dello studio, allora dovreste vestirvi di foglie e costruirvi la canna da pesca intagliando rami con pietre smussate.
Cerca citazioni di Massimo Magliocco tra quelle inserite!

Tutti i libri di Massimo Magliocco

  • Lungo le rive del fiume. I ricordi di un pescatore a mosca (stato: Libro finito)
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Di libri, scrittori, lettori, e dell'Italietta
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanista, i talebani, e chi ha ragione
    Prima che fosse troppo tardi: scoprire Stephen King
    Libri relativi al mondo della pesca
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI
    Parental Advisory Bostro.Net
    Il Bostro-X
    © Federico "Bostro" Bortolotti 2011

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

    Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

    » www.bostro.net » contatti

    [ Privacy Policy ]
    Original Friulano
    ORIGINAL FRIULANO!
    Web Bostro.Net