CATEGORIE:
Massimo Marchiori e Volunia: IL TRAMONTO

Massimo Marchiori e Volunia: IL TRAMONTO

Categoria: PENSIERI

Inserito in DATA: 09/06/2012
Vai ai COMMENTI
E' un'eccellenza della vergognosa situazione italiana. 

Pensiamo un'attimo a quell'esperimento mentale, tanto simpatico e famoso: Se Steve Jobs fosse nato a Napoli.

E' successa una cosa simile. Volunia in tutti questi mesi è morto. C'è stata una presentazione ufficiale, nel solito pomposo stile italiano, tutti ingiacchettati, problemi ovvii a livello di presentazione multimediale, e un progetto che è sembrato fermo e statico, e che ha deluso tutti per non aver fatto grandi passi avanti, dalle idee, verso la pratica.
Io stesso, fatta richiesta a Volunia di entrare nei power users ai tempi di questo articolo, ovvero dicembre 2011, solo nel corso di questa settimana ho ricevuto la conferma; che ho ormai prontamente cestinato, visto che ormai il progetto mi sembra già richiuso in un cassetto.

E così è stato infatti: in un articolo del Corriere della Sera leggo oggi che Marchiori è stato sbattuto fuori dall'azienda!

Senza ses e senza ma. Il suo ruolo era Direttore Tecnico: ovviamente.... visto che era lui la mente di tutto... ma la scalata al potere e ai soldi in Italia non guarda in faccia nessuno. E così è accaduto.

Ciao ciao, Volunia!

Aggiornamento 08/06/2018: mi è tornato in vista questo post... ebbene, a distanza di sei anni tutto è finito, e pure nel dimenticatoio.
Wikipedia Italia non dedica neanche una pagina a Volunia, mentre lo fa la versione originale americana: https://en.wikipedia.org/wiki/Volunia che, ovviamente, ne sottolinea il fallimento. 
Oggi c'è ancora il dominio registrato: www.volunia.com che ora è solo una home page statica, nella quale leggiamo
At public launch time, the creator has then been kicked off his own project by the funding venture capitalist, who wanted to take full control of the company (including the CTO position...!).
Result: years with no innovation, no marketing, nothing, bringing the company to failure.




Inserisci un commento

Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net