Condividi su Facebook | Commenta

Emil Cioran: Il funesto demiurgo

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL
Una delle prove ontologiche dell'esistenza di Dio, i più noti e classici giochetti intellettuali ideati dall'abominio cristiano, deriva l'esistenza divina dall'analisi del mondo attuale.
Il gioco letterario (in senso wittgensteiniano) di Cioran è simile: ma la divinità derivata è tutt'altro che simile al perfettamente buono dio cristiano... E' invece, appunto, un demiurgo piuttosto funesto.
Breve, conciso, e letterariamente bellissimo. L'utilizzo della lingua di Cioran è noto per essere ai limiti della perfezione. E questo libro ne è la testimonianza, a mio parere, più chiara. Filosofia poetica, prosa teologica, si possono trovare mille definizioni per descrivere la struttura narrativa di questo libro. E nessuno gli renderà mai pienamente giustizia.

Recensione


Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di Emil Cioran

Tutti i libri di Emil Cioran

  • Al culmine della disperazione (stato: Libro finito)
  • Confessioni e anatemi (stato: Libro finito)
  • Il funesto demiurgo (stato: Libro finito)
  • La tentazione di esistere (stato: Libro finito)
  • Lacrime e santi (stato: Libro finito)
  • L'inconveniente di essere nati (stato: Libro finito)
  • Sommario di decomposizione (stato: Libro finito)
  • Squartamento (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Emil Cioran
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Titoli attuali di libri, per capire perché la gente non legge
    Libri che vorrei rileggere
    Il vero incubo: un libro stampato male. Di Adelphi edizioni e di Mauro Corona
    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog


    Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus ma siccome non mi piacciono le pubblicità a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete. A me non cambia nulla (anzi).

    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima