Condividi su Facebook | Commenta

Joe Hyams: Lo Zen e le Arti Marziali

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 03/03/2010
Siccome ho cominciato un corso di Arnis Koredas System, non potevo, da buon filosofo teorico, non buttarmi nella lettura di libri sulle arti marziali. Il libro è una serie di considerazioni della autore che analizza i vari studi da lui effettuati nella maggior parte delle arti marziali, estrapolandone i paralleli con la disciplina meditativo-buddistica dello Zen, che a me è sempre piaciuta.
Sebbene ad una prima analisi il libretto possa sembrare una serie inutile di ovvietà amene e spiritualeggianti, in realtà non lo è. Se non si conosce cosa sia lo Zen, tuttavia, non si riesce a sufficienza a comprendere il significato vero e proprio del libro.
Quand'ero all'università mi era capitato di avvicinarmi allo studio della filosofia buddista, e per passione mia avevo prolungato il discorso fino alla meditazione Zen. Consiglio a tutti quelli che vogliano cimentarsi nella lettura di questo libro, dunque, più che l'avvicinamento alle arti marziali, prima di tutto l'avvicinamento alla dottrina Zen. Cosa, sia chiaro, non semplice, poichè di molto lontana dalla struttura intellettuale tipicamente occidentale.

Recensione


Vuoi saperne qualcosa di più? Controlla se ho inserito citazioni di Joe Hyams

Tutti i libri di Joe Hyams

  • Lo Zen e le Arti Marziali (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Joe Hyams
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanistan, i talebani, e chi ha ragione
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog

    Commenta con Disqus!



    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima