Alessandro Maria Mai

Acque dimenticate. Racconti senza tempo di pescatori e pesci

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 23/07/2017
Le acque dimenticate custodiscono storie di un passato poi non così lontano, quando agli uomini semplici era ancora consentito amare la natura ed esserne ricambiati. A loro occorreva poco per essere felici: un po' di tempo, un po' d'acqua pulita e qualche pesce decente a sguazzarci dentro. Erano tutti pescatori da quattro soldi ma, a guardar bene, erano proprio persone speciali, che sapevano fermarsi e godere appieno di una giornata di sole in riva all'acqua. Ascoltare i racconti delle Acque dimenticate fa bene e ci riporta a un mondo semplice eppur vero, dove è facile intuire il ritmo giusto della vita e il senso delle cose. Il volume è illustrato da alcune tavole, realizzate espressamente per quest'opera, che contribuiscono ad entrare nell'atmosfera del racconto e a viverne pienamente le emozioni.

Giudizio

Voto:
Una raccolta di graziose storie tratte dall'esperienza personale dell'autore nel mondo della pesca. Sicuramente però non stiamo leggendo il libro di uno scrittore di professione, perchè lo stile è piuttosto sempliciotto e ricorda più una redazione da pubblicare su un blog personale ad uso e consumo dei propri amici, più che una produzione letteraria. Ciò non toglie che, per un pescatore, il libro non sia apprezzabile.
Cerca citazioni di Alessandro Maria Mai tra quelle inserite!

Tutti i libri di Alessandro Maria Mai

  • Acque dimenticate. Racconti senza tempo di pescatori e pesci (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Alessandro Maria Mai
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
    Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanista, i talebani, e chi ha ragione
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog



    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS