Condividi su Facebook | Commenta

Citazioni, aforismi, motti da Memorie dal sottosuolo, di Fedor Dostoevskij

AUTORE FILTRATO: Fedor Dostoevskij
LIBRO FILTRATO: Memorie dal sottosuolo
DELITTO E CASTIGO, di Fedor Dostoevskij
I FRATELLI KARAMAZOV, di Fedor Dostoevskij
LE NOTTI BIANCHE, di Fedor Dostoevskij
MEMORIE DAL SOTTOSUOLO, di Fedor Dostoevskij
Fedor Dostoevskij, "Memorie dal sottosuolo"
Perché l'uomo è stupido; un fenomeno di stupidità. Anzi, non è affatto stupido, ma ignobile come nessun altro essere, neanche a cercarlo col lanternino.
Categoria: Narrativa
Fedor Dostoevskij, "Memorie dal sottosuolo"
Quanto alla mia opinione personale amare solo il benessere lo considererei perfino sconveniente. Bene o male, mandare in frantumi ogni tanto qualcosa è pure molto piacevole. Io non è che sostengo i valori della sofferenza, ma neanche quelli del benessere. Io mi batto... per il capriccio, e per la garanzia che mi sia garantito, quando ne avrò voglia. [...] Fra l'altro io sono convinto che alla vera [continua...]
Categoria: Narrativa
Fedor Dostoevskij, "Memorie dal sottosuolo"
Ogni uomo per bene del nostro tempo è e dev'essere vile e schiavo. E' la sua condizione normale, ne sono profondamente convinto. E' fatto così ed è strutturato su questo. E non in un tempo come il nostro per via di certe casuali circostanze, ma in generale, in tutti i tempi, l'uomo per bene dev'essere vile e schiavo. E' la legge della natura di tutti gli uomini per bene della terra.
Categoria: Narrativa
Fedor Dostoevskij, "Memorie dal sottosuolo"
Vedete: la ragione, signori, è una bella cosa, è indiscutibile, ma la ragione non è che la ragione e non soddisfa che la facoltà raziocinativa dell'uomo, mentre il volere è una manifestazione di tutta la vita, cioè di tutta la vita umana, con la ragione e con tutti i pruriti. E sebbene la nostra vita, in questa manifestazione, riesca sovente una porcheriola, pur tuttavia è la vita, e non è soltant [continua...]
Categoria: Narrativa

1



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima