CATEGORIE:
Accedere al portale MyDLink da Linux per visualizzare le videocamere, e video in genere

Accedere al portale MyDLink da Linux per visualizzare le videocamere, e video in genere

Categoria: INFORMATICA

Inserito in DATA: 28/09/2018
Vai ai COMMENTI
Il portale MyDLink che permette di visualizzare, da browser, il flusso video delle videocamere D-Link già funziona male di per sè (trovo assurdo dover scaricare un'estensione, e se sono in un computer non mio?) ma su Linux pare proprio non funzionare perché il portale avvisa che il sistema operativo o il browser non sono supportati.
Già trovo assurdo il fatto di dover scaricare un plugin per poter accedere al portale. E se mi trovassi in un internet café, o a casa di un amico?
Funziona male, si vede male, è lento come lenta è la app da smartphone... E' una merda.
Ma vabbé, sorvoliamo intanto su queste cose.
Perché, tuttavia, non dovrebbe funzionare su Linux?
E' una stronzata galattica, e peraltro non è vero che non funziona su Linux, ma è D-Link che vuole così.
Se provate ad accedere a MyDlink.com vi ritrovate il messaggio di errore della schermata allegata.
Che fare?
Semplice, dire a MyDLink.com, tramite il browser - in questo caso Chrome -, che non stiamo usando Linux ma Windows.

Il metodo più contorto è il seguente, come dicevo vale per Chrome ma ci saranno modi per farlo anche su Firefox:
- premere F12 per accedere alla console
- premere i tre puntini di menu in alto
- selezionare "more tools"
- selezionare "network conditions"
- disabilitare "select automatically" alla voce "user agent" in basso
- selezionare "Chrome on Windows" (o "Chrome on Mac")
- ricarica la pagina
A questo punto funzionerà tutto senza problemi, installerete il plugin D-Link e potrete vedere le vostre telecamere.
La procedura andrà fatta però ogni volta che aprirete la pagina mydlink perché la modifica è temporanea valida solo per quella sessione.

Un'alternativa è installare un'apposita estensione dallo Store Chrome che effettui la modifica da solo. Io ne ho provate tre o quattro e l'unica che ha funzionato bene è quella che trovate a questo link, estensione che peraltro mantiene la modifica allo user-agent e quindi anche le volte dopo che accedere al sito mydlink.com funzionerà senza problemi perchè mydlink.com crederà che voi vi troviate in un sistema Windows.
Bravi quelli della D-Link vero?
Che gli scoppi il sedere, altroché.

P.S.: questo trucco può andare bene anche per visualizzare video da siti che danno problemi, ad esempio il sito di AdnKronos che, con impostazione standard, da Linux non mostra i video.


MATERIALE A CORREDO



Inserisci un commento

Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net