VAI ALLA HOME PAGE VAI AL MIO BLOG
Se la vita ora mi ha portato in questo percorso, beh, respiro a fondo, e lo affronto con coraggio. (Dez)
CATEGORIE:

Ripristino firmware stock e recovery Samsung Galaxy S3 Mini


DATA: 03/02/2014 - CATEGORIA: ANDROID COMMENTA
Se avete sostituito la recovery e installata una rom alternativa quale la CyanogenMod oppure la AOKP per S3 Mini tornare alla versione di fabbrica non è così immediato come flashare una rom da Recovery. IN questo post vi spiego, prendendo spunto da altri post, come tornare indietro!
Ripristino firmware stock e recovery Samsung Galaxy S3 Mini

INTRODUZIONE:

Se avete sostituito la recovery e installata una rom alternativa quale la CyanogenMod oppure la AOKP per S3 Mini tornare alla versione di fabbrica non è così immediato come flashare una rom da Recovery.
Una delle domande da farsi innanzitutto è: perché devo tornare indietro? Le risposte sono svariate ma perlopiù tutte personali. Innanzitutto, ci sono gli smartphone con NFC: le versioni di CM o AOKP o Carbon ora più diffuse non lo supportano. 
Oppure, perché la rom non è stabile, o completa, o ha dei problemi saltuari o congeniti.
Perché? Perché sono versioni non ufficiali. Date un occhio su XDA: http://forum.xda-developers.com/galaxy-s3-mini/orig-development
Come si vede le rom sono tante: ma non sono ufficiali, ovvero non sono sviluppate dai team originali. Questo perché il nostro smartphone ha alcuni driver proprietari che, mandando dei corrispettivi sorgenti, non possono essere ricompilati ma solo rielaborati.
Io da molto monto rom non originali. Prima la AOKP 4.3.1 - Poi la CM 11 - Poi la CM 12 con la quale mi sono fermato.
Non va male: anzi, è snella e nel complesso completa. Ma ha alcuni problemini che la rendono un po' fastidiosa e, siccome a mesi di distanza, sono problemi che permangono, ho perso le speranze. Nel timore di trovarmi un giorno con un problema al cellulare in una situazione di emergenza, mi sono rotto e voglio tornare alla stock che, con tutti i suoi limiti, è comunque stabile e veloce.

Per preparare questa guida ho seguito i consigli sui seguenti post dai due siti principali per S3 Mini:

ATTENZIONE: SE SEGUITE QUESTA GUIDA, FATE TUTTO A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO! SIETE SEMPRE I SOLI RESPONSABILI DELLE VOSTRE AZIONI!


PREPARAZIONE:

Innanzitutto, installare i driver Samsung. Sono disponibili separatamente, li trovate su internet. Altrimenti, se non li avete, semplicemente installate Samsung Kies, il software ufficiale Samsung.
Io preferisco la prima opzione perché non me ne frega nulla di Kies: Kies è un software che si interfaccia con lo smartphone, ma se non usate alcuno dei servizi Samsung, che non sono altro che copie dei servizi forniti da Google con Android, Kies diventa inutile.
Una volta installato, però, assicuratevi che non sia attivo, controllando dunque anche nella taskbar vicino all'orologio.
Come al solito consigliano di disattivare l'antivirus...
Un'altra cosa cui io dico sempre di fare attenzione: OCCHIO ALLA PRESA USB!
Con Winzoz ho sempre avuto rogne con le prese usb, ricordate che è meglio disattivare altre periferiche USB per evitare casini ed assicuratevi che lo smartphone venga visto, magari ancora prima di installare Kies.
Fate un backup di tutto ciò che volete: se avete la sincronizzazione con Google, assicuratevi che sia attiva ed andate anche nel menu apposito delle impostazioni per vedere quali applicazioni sincronizzano dati.
Se usate dei file audio personalizzati per suonerie, li trovate nella cartella /media della memoria interna.
Nel complesso, controllate tutto, ogni cartella, ogni applicazioni, eccetera, per farsi il backup di tutto ciò che vi serve perché con questa procedura ovviamente perderete tutto quanto.
A questo punto scaricatevi ODIN, che è il software che farà tutto il lavoro, ed installatelo. Cercatelo sui forum trattanti Android, è un tool Samsung ma non ufficialmente distribuito quindi non esiste un sito ufficiale. Nelle due pagine che vi ho elencato sopra trovate comunque tutti i link che vi servono! Io ho usato la versione 3.07.
Infine, scaricate un firmware per il vostro smartphone. Quando io avevo cambiato Rom, avevo il firmware I8190XXAMG4. Nei siti indicati su Androidiani e XDA però ce ne sono un sacco, ma in linea di principio va bene qualsiasi firmware europeo. E' chiaro, però, che se dalla sostituzione della rom ad oggi il firmware è stato aggiornato, potrebbe essere cambiato. Ora, o installate il firmware, e successivamente farete l'aggiornamento, oppure vi informate su internet su eventuali nuovi firmware. Un utente su Androidiani me ne ha messo a disposizione uno più recente confermandomi che era valido, e non finirò mai di ringraziarlo per tutti i chiarimenti che mi ha dato per la stesura di questa guida e per gli aiuti nella procedura di ripristino firmware stock sul mio smartphone.
Quindi... GRAZIE JONN!!!
Una volta scaricato il firmware, scompattate l'archivio in una cartella dedicata, così non vi vanno in giro i file.
Questo firmware comprende anche la recovery originale: questo significa che il telefono perderà non solo il root, ma anche la recovery modificata!
Infine, una volta che siete pronti e il telefono non ha più niente da fare... e occhio che questa cosa è basilare pena un infinito bootloop come è successo a me... riavviate in recovery, fate un Wipe Factory Reset (io ho fatto anche cache e dalvik cache) quindi non riavviate il cellulare ma spegnetelo, e da spento avviatelo in Download Mode e cominciate col passo 1 qui sotto.

PROCEDURA:

PASSO 1) Entrate in Download mode. Per farlo, spegnete il telefono, quindi premete Volume Giù + Home + Power. Se vi incasinate a chiedervi se tutti contemporaneamente o via dicendo... premete prima il volume, poi tenendolo premuto premete home, infine tenendoli premuti entrambi premete power e tenete premuto anche questo. Tenete tutto premuto finché non succede qualcosa, per la precisione vi comparirà una schermata con scritto "Warning!!" e vi chiederà di procedere: lo fate, premendo Volume Su.
A questo punto siete entrati in Download Mode, e ci sarà scritto in rosso "ODIN MODE".
Occhio a una cosa! In questa finestra vedete il famoso contatore di Custom Rom Installate. Questa procedura vi riporta al firmware stock, ma se avete bisogno della garanzia, questo contatore ve la rende comunque (teoricamente) non valida. Tuttavia, qui non vi spiegherò come ripristinare quel contatore.
Se volete uscire dal Download Mode premete il pulsante di accensione per una decina di secondi.
PASSO 2) avviate Odin e connettete il telefono al computer. Attendete finché Odin non riconoscerà il vostro cellulare, cosa che potete capire appena nei riquadri ID:COM comparirà il numero della porta.
PASSO 3) in Odin cliccare sul pulsante PDA, cercate la cartella dove avete scompattato precedentemente il firmware e cliccate sul file  xxxHOME.tar.md5 che trovate all'interno. Odin comincerà a lavorare.
PASSO 4) quando Odin avrà finito di caricare il file, assicuratevi che le opzioni "Auto Reboot" e "F. Reset Time" siano selezionate, e soprattutto che "Re-Partition" non sia selezionata.
PASSO 5) finale. Siete pronti. Ricontrollate tutto, se è tutto ok, cliccate su START e Odin comincerà a ricaricare la recovery originale e il firmware. Alla fine vi verrà fuori una scritta "PASS" e il telefono si riavvierà. ASSOLUTAMENTE NON DEVE SUCCEDERE che stacchiate il telefono dalla presa usb mentre Odin lavora!!!
PASSO 6) Il primo avvio sarà molto lungo, attendete. Quando avrà finito non perdete tempo a inserire tutti i vostri dati degli account Samsung e Gmail. Invece lasciatelo avviarsi del tutto, quindi fate immediatamente un Ripristino dati di Fabbrica dal menu "Backup" delle impostazioni. E' in questo passo che perderete tutti il contenuto della memoria interna del vostro smartphone (non tocca la SD) ma va assolutamente fatto!

ANOMALIE:

Nei link che vi ho indicato all'inizio, dove ci sono le procedure originali che io ho seguito per scrivere questa guida durante il ripristino del firmware sul mio telefono trovate anche un elenco delle possibili anomalie che possono accadervi, e come potete risolverle.
Un'anomalie che può accadervi, e che anche a me è successa, è un bootlop all'avvio. Ovvero: la procedura di avvio si ripete indefinitivamente e il cellulare non si avvia.
Il consiglio che dà la pagina di XDA è di flashare da Odin il file PARAM_I8190.tar.md5 e riavviare, ma dicono che non serve a nulla e infatti io, che ho patito il fatidico bootloop (vedi oltre) l'ho provato ma non è cambiato nulla.
In caso vi succeda questo bootloop, a patto ovviamente che tutto sia andato bene, dev'essere un problema di memoria, quindi dovete rifare tutto per bene.
Il punto è che non potrete entrare in recovery per rifare i wipe perché la recovery non esiste più, sostituita già dall'originale.
Quindi, in questo caso, dovete effettuare la seguente procedura:
1) Spegnere tutto, togliendo la batteria, ed avviare in Download Mode
2) flashare la recovery CWM, ed attendere la conclusione in Odin
3) a processo finito mentre tenta di riavviarsi togliere la batteria per spegnerlo
4) riavviarlo in modalità Download Mode
5) flashare da Odin il file "csc_I8190ITVAMB1" che è un firmware corrotto. Non spaventatevi, lo si fa apposta e il telefono non si pianta perché, appunto, riconosce il firmware corrotto e così abbliga ad entrare in recovery. Infatti vedrete che al riavvio non entrerà in bootloop ma vi chiederà se siete sicuri di voler flashar eil firmware, voi dite di no e vi ritrovate in recovery CWM.
6) effettuare wipe di factory reset, wipe cache, wipe dalvik, quindi spegnere il cellulare. Se non c'è il menu, togliete la batteria
7) flashare nuovamente il firmware.
A questo punto il telefono dovrebbe riavviarsi normalmente.
Se non succede, non so cosa potrebbe avere e vi conviene a questo punto o provare a flashare un'altra rom via Odin, tipo quelle di Maclaw ovviamente dopo aver riflashato una recovery, che trovate sempre da Maclaw. Oppure andate nel forum di Androidiani che vi ho segnalato e chiedere aiuto.

LA MIA PROVA

Come detto, volevo tornare al firmware stock. Ho fatto wipe cache, flashato il firmware, ed è andato in bootloop. Ho provato a flashare il file PARAM_i8190 ma non è cambiato nulla, boot infinito. Ho provato a riflashare ma niente da fare.
A questo punto ho chiesto aiuto ad Androidiani.com e mi hanno subito aiutato:
Flashata la CWM, flashato il file CSC che avvia in CWM, wipe factory, flashato il firmware, e si è subito avviato!

FILE UTILI PER L'OPERAZIONE

- CWM Recovery per effettuare i Wipe
csc_I8190ITVAMB1 file che impalla il telefono e riavvia automaticamente in Recovery
Kies scaricatevelo dal sito Samsung, mentre per il Firmware fate riferimento a quanto sopra.


MATERIALE A CORREDO

  • csc_I8190ITVAMB1.tar
  • I8190XXAMJ2_I8190ITVAMJ1_ITV.zip
  • i8190_CWM-touch-6.0.2.7.tar
  • Odin307.zip
  • SAMSUNG_USB_Driver.zip


  • Inserisci un commento

    Nome: Email: 1+1=?
    Postato da DIO DEGLI ESERCITI il 06/02/2014: Caro Bostro, sono Dio. Volevo segnalarti due siti, il primo è una guida all'uso di Odin per l'installazione di un firmware, il secondo è un sito che informa sugli aggiornamenti dei Samsung Galaxy: http://www.androidgalaxys.net/guide-samsung-galaxy-s/guida-odin-come-installare-un-firmware/ http://www.androidgalaxys.net/samsung-galaxy-s3-mini/aggiornamenti-galaxy-s3-mini-i8190/


    Parental Advisory Bostro.Net
    Il Bostro-X
    © Federico "Bostro" Bortolotti 2011

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

    Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

    » www.bostro.net » info[at]bostro.net

    » Privacy - Feed RSS
    Original Friulano
    ORIGINAL FRIULANO!
    KTM 990 Adventure Bostro.Net