Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Wilfred Thesiger

TRATTO DA: Sabbie Arabe


Le civiltà si susseguirono, sorgendo e decadendo, attorno ai margini del deserto: i Minei, i Sabei, e gli Himariti dell'Arabia meridionale; l'Egitto del faraoni; Sumeria, Babilonia e Assiria; gli ebrei, i genici; i greci e i romani; i persiani; l'impero musulmano degli arabi e infine dei turchi. Durarono qualche centinaio o migliaio d'anni e svanirono; si svilupparono nuove razze e poi scomparvero; sorsero religioni che poi tramontarono; gli uomini cambiarono, adattandosi a un mondo in trasformazione; ma nel deserto le tribù nomani continuarono a vivere al ritmo della loro esistenza, solo di poco mutato in questo enorme periodo di tempo.
Poi, in quarant'anni, meno della durata dell'esistenza di un uomo, tutto si trasformò; le loro vite si disintegrarono.
Categoria: NARRATIVA

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

A dire la verità, però, gli Ebrei, tra tutti quelli citati, sono ancora qua. Certo però loro non hanno mai costruito un impero, né alcuna grande civiltà.

Cerchi altro? Torna a tutte le citazioni di Wilfred Thesiger presenti tra le mie citazioni


Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima