Facebook | Commenta | È martedì 05/07/2022

Citazioni, aforismi, motti da Cavalli Selvaggi, di Cormac McCarthy

AUTORE FILTRATO: Cormac McCarthy
LIBRO FILTRATO: Cavalli Selvaggi
CAVALLI SELVAGGI, di Cormac McCarthy
CITTÀ DELLA PIANURA, di Cormac McCarthy
IL BUIO FUORI, di Cormac McCarthy
NON È UN PAESE PER VECCHI, di Cormac McCarthy
OLTRE IL CONFINE, di Cormac McCarthy
SUTTREE, di Cormac McCarthy
Cormac McCarthy, "Cavalli Selvaggi"
I nomi delle cose che hanno il potere di piegarci cambiano col tempo. Le convenzioni sociali e l'autorità lasciano il posto alle malattie.
Categoria: Narrativa
Cormac McCarthy, "Cavalli Selvaggi"
I vaqueros gli chiesero di Rawlins, col quale erano stati più amici e si dimostrarono dispiaciuti che non tornasse, ma dissero che un uomo perde troppe cose quando lascia il proprio paese. Secondo loro non era un capriccio del caso che un uomo nascesse in un posto e non in un altro, e aggiunsero che il clima e le stagioni di una terra forgiavano anche il destino e il carattere degli uomini, cose c [continua...]
Categoria: Narrativa

1



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima