Facebook | Commenta | ╚ domenica 14/08/2022

Franz Schubert

Al Fiume

Chiaro fiume vigoroso,
che scorrevi allegramente,
come taci, ora,
senza neanche un addio.
Ti sei ricoperto
di dura e rigida corazza,
freddo e immobile giaci
disteso nel tuo letto.
Nella tua coltre incido
con pietra aguzza
il nome del mio amore,
e il giorno e l'ora:
Il giorno del primo saluto,
il giorno in cui partii;
intorno a nome e date
sta un anello spezzato.
Mio cuore, ti riconosci
ora in questo ruscello?
Forse anche sotto la sua lastra di ghiaccio
c'Ŕ tanta agitazione?

Pubblicata il 17/03/2021 in occasione della morte del grande Maestro James Levine.
Poesia di Wilhelm Mueller musicata da Franz Schubert nel suo splendido ciclo di lieder "Winterreise", di seguito interpretato da Christa Ludwig e alla voce e col magnifico, discreto ed elegante accompagnamento al pianoforte di James Levine.


Inserita in data: 17/03/2021

Altre poesie di Franz Schubert

Al Fiume - di Franz Schubert
Serenata - Stńndchen - di Franz Schubert
Cerca libri di Franz Schubert oppure anche citazioni e aforismo di Franz Schubert

Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus ma siccome non mi piacciono le pubblicitÓ a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete. A me non cambia nulla (anzi).

© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi Ŕ proprietÓ intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima