Condividi su Facebook | Commenta

Emilio Nardini

Alpinist

Alpinist su svelt, l in cime
lalbe e ls, je gnt ca ju
l bussti in front la prime
alpinist, v svelt, va su!

Rt il cl colr di rose
sul blancr de nf plui pr
nancje il ridi de morose
nol console tant il cr

Dr l il via,
pai crets cjamine
fin l in alt
al il to impn!

Fra la brume de matine
cjale il plan,
cjale il plan
stant al seren

Ah chs monts cha son sot sere
blanc e rs sul vert dai prts
cui colrs da la bandiere
il cunfin nus an segnt

TRADUZIONE:
Alpinista su svelto va in cima
lalba luccica
ed notte quaggi
per prima vuol baciarti in fronte
alpinista vai svelto, vai s!

Ride il cielo color di rosa
sul biancore della neve pi puro
neanche la risata della fidanzata
non consola cos tanto il cuore

Duro il viaggio
tra le rocce cammina
e andare in alto
il tuo impegno

Fra la bruma mattutina
guarda la pianura,
guarda la pianura
stando nel sereno

Ah quei monti che sono sotto sera
bianco e rosso sul verde dei prati
con i colori della bandiera
ci hanno segnato il confine

Altre poesie di Emilio Nardini

Alpinist - di Emilio Nardini
Serenade - di Emilio Nardini

Altre risorse nel sito

Cerca libri oppure cerca citazioni di Emilio Nardini.

Commenta con Disqus!



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi propriet intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima