Condividi questa pagina su Facebook

La mia grande passione: la lettura

Ricerca per autore o titolo:
In Lettura | Letto | In Deposito | Da Leggere | Abbandonato | ELENCO AUTORI

Libri che leggerò a breve

Questi sono i libri che ho intenzione di leggere a breve e che solitamente sono proprio già stati spostati dalla libreria al comodino, dove formano delle torri - assieme ad altri libri che sono lì per vari motivi - dove domina incontrastata la polvere.
FRIEDRICH DURRENMATT
Il giudice e il suo boia

Da Leggere Esiste il delitto perfetto? Gastmann, "demonio in forma umana", ne è convinto, e per dimostrarlo al commissario Bärlach - e vincere la temeraria scommessa fatta in una bettola sul Bosforo - getta uno sconosciuto dal ponte di Galata. Ormai i due sono incatenati l'uno all'altro. Per oltre quarant'anni il commissario seguirà imperterrito le orme di Gastmann, nel vano tentativo di fornire le prove dei
(Leggi tutta la recensione di Il giudice e il suo boia di Friedrich Durrenmatt)
STEPHEN KING
Scheletri

Da Leggere Una raccolta di racconti siglata dal "mago" Stephen King che, con il suo stile inimitabile, ha fuso immagini di orrore antiche come il mondo con l'iconografia della vita quotidiana dell'America contemporanea. Nelle varie storie compaiono una macchina che realizza i sogni, ma anche gli incubi; un giocattolo terribile e poi camion vendicativi, bizzarre maledizioni dagli abissi del terrore alle fanta
(Leggi tutta la recensione di Scheletri di Stephen King)

1

Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

Sulla lettura: un romanzo di sei parole?
Genealogia di base della famiglia Moskat dal libro di Isaac Bashevis Singer
Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanistan, i talebani, e chi ha ragione
Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS