Condividi su Facebook | Commenta

MOTO: In grava il primo dell'anno, in grava tutto l'anno!

Introduzione

E' il primo gennaio 2015. Con gli amici abbiamo fatto un po' di festa a Codroipo la notte di Capodanno. Al mattino del primo però decidiamo che un aperitivo in moto ad Ariis ci può stare. La giornata è fredda, gelida, ma c'è un sole abbacinante. Dopo l'aperitivo ci lasciamo, sono le 14 e il sole è alto, cosa fare? Sempllice: giro le ruote, e inforco la grava nella mia solita zona per andare a dare un occhio al fiume, a sentire un po' di sassi, e stare in pace lontano da tutto anche se dietro casa, una cosa che il Tagliamento permette di fare!
CATEGORIA GALLERIA: TAGLIAMENTO
In grava il primo dell'anno, in grava tutto l'anno
E' il primo gennaio 2015. Con gli amici abbiamo fatto un po' di festa a Codroipo la notte di Capodanno. Al mattino del primo però decidiamo che un aperitivo in moto ad Ariis ci può stare. La giornata è fredda, gelida, ma c'è un sole abbacinante. Dopo l'aperitivo ci lasciamo, sono le 14 e il sole è alto, cosa fare? Sempllice: giro le ruote, e inforco la grava nella mia solita zona per andare a dare un occhio al fiume, a sentire un po' di sassi, e stare in pace lontano da tutto anche se dietro casa, una cosa che il Tagliamento permette di fare!

Il Bostro-X, lì 01/01/2015


Commenta con Disqus!



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima