Criceto Toshi

CATEGORIA ATTUALE:
Criceto Toshi

Toshi

Il bellissimo Toshi.

23/08/2009: arrivo a casa da una giornata al mare a Bibione a notte inoltrata. Mi verso una coca, scendo in taverna per salutare il mio piccolo Toshi, visto che il giorno prima non l'avevo visto... Ma l'odore nell'aria è inconfondibile. Odore di cadavere. Capisco tutto. Venerdì dev'essere morto nella notte. Sabato volevo lavargli la gabbia, ma non si svegliava, solo che in questi ultimi tempi era stanco e dormiva molto. In più faceva molto caldo... Invece era già spirato.
Con la mia tipica freddezza di contrasto, ho proceduto a tutto ciò che dovevo fare. Era morto nel sonno, ho aperto la casetta, l'ho raccolto (già alcuni vermi sul corpo) e l'ho seppellito nel piccolo cimitero di criceti che adorna un angolo di casa mia. Quindi ho preparato tutta la gabbia da buttare via. A quel punto mi sono fumato una cicca, ammetto che ero molto molto molto triste. Volevo un gran bene a quel batuffoletto!
Sono animali orgogliosi e riservati. Neanche nella morte si tradiscono, se ne vanno di colpo, senza darti fastidi, come non ti hanno mai importunato nella loro vita. Ti chiedono poco, perché sono abituati ad avere poco. E non vogliono nulla di più. Pensi che ti diano poco? Se non sei capace di capirli, restano per te solo semplici "topi". Non sono cani, non ti riportano il legno che gli tiri, non ti guardano come fossi il loro dio, non vengono tra le tue gambe appena hanno paura. Sono orgogliosi e riservati, così nella vita, così nella morte.


VIDEO DISPONIBILI:

I FILE CON L'ICONA SONO VISUALIZZABILI DIRETTAMENTE ONLINE.
Cricetron.mp4
Toshi mangia il formaggio.mp4
Toshi-Fafner.wmv
Toshi_18072008.mp4

Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net