Piancavallo-Cansiglio 01/10/2006

CATEGORIA ATTUALE:
Avevo sentito parlare di questo sterrato. Tempo prima l'avevo cercato ma invano. Mi stavo da poco interessando al mondo dell'off-road turistico, la moto l'avevo comprata da neanche un anno ed ovviamente temevo un po' un'uscita in fuoristrada impegnativo. Sicché, quando con un tipo degli EnduroStradali ci siamo accordati per andare a farlo, anche se lui mi aveva assicurato di essere un neofita al mattino, prima di partire per Piancavallo, avevi qualche timore.
Piancavallo-Cansiglio 01/10/2006

01/10/2006: l'Iniziazione allo Sterrato

Avevo sentito parlare di questo sterrato. Tempo prima l'avevo cercato ma invano. Mi stavo da poco interessando al mondo dell'off-road turistico, la moto l'avevo comprata da neanche un anno ed ovviamente temevo un po' un'uscita in fuoristrada impegnativo. Sicché, quando con un tipo degli EnduroStradali ci siamo accordati per andare a farlo, anche se lui mi aveva assicurato di essere un neofita al mattino, prima di partire per Piancavallo, avevi qualche timore.
La giornata era soleggiata ma c'erano molte nubi, salendo a Piancavallo le nubi aumentavano di continuo, il sole scomparve e mi ritrovai a fare gli ultimi tornanti avvolto da una fitta nebbia. Incontro il ragazzo al posto prestabilito e me la faccio sotto: è vestito alla perfezione in tenuta da off-road e io invece ho il giubbotto turistico, gli anfibi militari, il casco integrale, fortunatamente almeno ho le ginocchiere ma sotto i jeans! Invece, nonostante l'apparenza, anche lui è al primo assaggio di off-road, sicché ci muovemmo cautamente tra le rocce dei 16 km di sterrato che a tratti mi fecero davvero penare. All'inizio trovammo una nebbia fittissima, che si apriva ogni volta che un tornante ci portava sul bordo del baratro, ed ammiravo le gole sul fianco del monte dalle quali saliva la nebbia ed a tratti si vedevano alcuni falchi.
Le doline mi affascinavano, era un posto dimenticavo dagli uomini e per questo mi piaceva molto. Andrea poi non l'ho più visto, mi pare abbia anche venduto la moto, ma non posso che ringraziarlo per avermi fatto per la prima volta visitare un posto simile!


Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net