Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Ella Maillart

TRATTO DA: Oasi Proibite

Conosco giā l'odore dei cammelli, il loro alito fetido di ruminanti, conosco la fermata alla sorgente d'acqua, la raccolta dello sterco per il fuoco e la gioia di un tč bollente; non ignoro la ricerca del bestiame che si č disperso pascolando, nč il silenzio delle notti, quando gli occhi bruciano per il vento. Amo questa vita primitiva dove ritrovo la fame, che trasforma in solida gioia ogni boccone, la sana stanchezza, che dā al sonno una voluttā incomparabile, e il desiderio di andare avanti, che ogni passo realizza.

Categoria: NARRATIVA
SCOPRI TUTTE le citazioni di Ella Maillart presenti tra le mie citazioni

Recensioni libri di Ella Maillart



Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi perō ho notato che aveva inserito delle pubblicitā e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti č distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi č proprietā intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima