Share | RSS | sab 20/07/2024 | Menu

Fred Saberhagen

Il mondo dei Berserker

Proprio la predisposizione alla violenza che qualche volta vi aveva quasi distrutto, si dimostrò la garanzia più efficace della vostra stessa sopravvivenza. A noi osservatori Carmpan, indagatori e profondi conoscitori dei segreti della mente, sembrò che aveste portato il peso opprimente della guerra per tutto il corso della vostra storia, ben sapendo che alla fine vi sarebbe tornato utile e che sarebbe scoccata l'ora di mettere in pratica le lezioni terribili che avevate imparato. L'ora scoccò. I nostri nemici arrivarono senza preavviso, ma voi eravate pronti con sciami di navi da guerra.  La nostra intera psicologia Carmpan, la nostra logica, la visione della vita e la sottigliezza della mente non ci avrebbero consentito alcuna scappatoia.  Le doti di un animo pacifico e tollerante non ci sarebbero valse a nulla, perché il nostro nemico non era vivo. Che cos'è difatti il pensiero, se viene prodotto da un meccanismo automatico?

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

E' uno dei pochi casi in cui in un libro di fantascienza non si cada nella banale critica della belligeranza dell'uomo ma viene giustificata fin da subito e persino da un essere incredibilmente superiore e pacifico, quanto di più vicino ad un dio.

Citazione inserita il 06/07/2023
Categoria: NARRATIVA




© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO
CONTATTI: info[at]bostro.net

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima