Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Mark Twain

TRATTO DA: Le Avventure di Huckleberry Finn


Tom ormai è guarito, e porta la pallottola al collo attaccata alla catena dell'orologio, e guardare sempre che ora è, così non mi resta più niente da scrivere, e ne sono proprio contento forte, perché se sapevo che fatica si faceva a scrivere un libro mica mi ci mettevo, e adesso la pianto. Ma secondo me è meglio che parto per i Territori Indiani prima degli altri, perché la zia Sally dice che vuole adottarmi e incivilizzarmi e non ci penso proprio. Ci sono già passato.
SINCERAMENTE VOSTRO, HUCK FINN
Categoria: NARRATIVA

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

E' l'explicit del libro.

Torna a tutte le citazioni di Mark Twain presenti tra le mie citazioni

Tutti i libri di Mark Twain

  • Le avventure di Huckleberry Finn (stato: Libro finito)
  • Le avventure di Tom Sawyer (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Mark Twain

  • Commenta con Disqus!



    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima