Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Valerio Coletta

TRATTO DA: IlTascabile

Probabilmente se i cavalli non avessero mai lasciato l’America saremmo stati noi ad avvistare all’orizzonte una flotta di galeoni aztechi e inca e la storia sarebbe andata in modo diverso.

Categoria: SCIENZE

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

Si può leggere questa frase - tratta dal sito IlTascabile.it - e avere un mondo davanti agli occhi dopo aver letto i libri di Jared Diamond. Bisogna ovviamente leggere tutto l'articolo de IlTascabile. L'antenato ancestrale del cavalle risale a decine di milioni di anni fa, era grande come un gatto, e - sorpresa! - comparì in america, dalla quale poi arrivò nel resto del mondo. In America però quando diventò un animale più simile al cavallo odierno, fu prima decimato dalle glaciazioni e dai ghiacciai che là furono particolarmente diffusi e massicci, quindi, decimato, fu presumibilmente finito dai primi uomini che si trovarono in un territorio enorme ma casualmente scarso di piante e animali utilizzabili ai suoi scopi (raccogliere, cacciare, coltivare, addomesticare). Il cavallo in America ricomparve solo con l'invasione europea, e ne fu determinante. Cosa sarebbe successo se invece i ghiacciai o l'acqua o qualsiasi altra cosa avessere subito bloccato la diffusione del cavallo dalle americhe al resto del pianeta?

SCOPRI TUTTE le citazioni di Valerio Coletta presenti tra le mie citazioni

Recensioni libri di Valerio Coletta



Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima