Facebook | Commenta | È giovedì 07/07/2022

AUTORE: Yuval Noah Harari

TRATTO DA: Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell'umanità

I montoni più aggressivi e che mostravano una maggiore resistenza al controllo umano venivano macellati per primi. La stessa sorte era riservata alle femmine più magre e curiose (i pastori non vedono di buon occhio le pecore che tendono a uscire dal gregge). Una generazione dopo l'altra, le pecore divennero più grasse, più remissive e meno intraprendenti.

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

Come si vede, è la stessa evoluzione naturale ma ora resa artificiale dall'operato dell'uomo. L'evoluzione biologica degli animali si è così immensamente accelerata; se pensiamo a quanti milioni di anni ci sono voluti per passare dai primi mammiferi ai lupi, e quanto poco c'è voluto a noi per prendere un lupo e trasformarlo in un Chihuahua restiamo allo stesso tempo esterrefatti ed atterriti.

Citazione inserita il
Categoria: SCIENZE

SCOPRI TUTTE le citazioni di Yuval Noah Harari presenti tra le mie citazioni

Recensioni libri di Yuval Noah Harari



Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus ma siccome non mi piacciono le pubblicità a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete. A me non cambia nulla (anzi).

© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Visitando il sito si sottintende la presa visione delle CONDIZIONI D'USO

Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima