Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Philip José Farmer

TRATTO DA: Il tempo dell'Esilio

Tu cosa avresti pensato, a questo punto? Ma certo... la risposta è una sola. Ogni uomo e ogni donna rimasti in vita dovrebbero pensare a una cosa, e a una cosa soltanto... perpetuare la specie. Penseresti che ogni individuo dimenticasse la sua nazionalità, le sue idee politiche, le differenze ideologiche, perfino i conflitti più antichi e radicati nell'animo umano. Che ogni individuo dicesse ai suoi simili, "Dimentichiamo le guerre, dimentichiamo rancori, mettiamoci al lavoro... costruiamo insieme, assicuriamoci la sopravvivenza, e la sopravvivenza dei nostri figli e delle nostre figlie. Prepariamo per loro un nuovo mondo, un mondo nel quale valga la pena vivere. E soprattutto, soprattutto facciamo in modo che quanto è accaduto non possa mai più accadere".
Ma no... no, non è così. Tutti stanno combattendo, si uccidono spietatamente, si massacrano a vicenda, come se nulla fosse accaduto. L'uomo è logico, ma irrazionale?

Categoria: NARRATIVA
SCOPRI TUTTE le citazioni di Philip José Farmer presenti tra le mie citazioni

Recensioni libri di Philip José Farmer



Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima