Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Mark Rowlands

TRATTO DA: Il Lupo e il Filosofo

Supporre che Brenin non fosse felice solo perché non faceva quello che fanno i lupi in natura è poco più di una banale forma di arroganza umana e sminuisce la sua intelligenza e flessibilità.
[...]
Brenin, naturalmente, seguiva le orme dei suoi antenati di circa quindicimila anni fa rispondendo al richiamo degli esseri civilizzati che spinse quegli antenati a un rapporto simbiotico, e forse indistruttibile, con la più potente e crudele delle grandi scimmie.

Categoria: FILOSOFIA

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

Parla in risposta a chi gli dice che ha agito egoisticamente perché strappare Brenin alla sua reale vita da lupo (nel bosco, col branco...) lo abbia snaturato. La gente non capisce che così dicendo sta offendendo il lupo, come se il lupo potesse esistere solo nel branco. Un lupo è molto più intelligente di ciò che noi pensiamo di lui. Come noi possiamo adattarci a vivere al Polo Sud, sotto le acque, nello spazio a bordo di Stazioni Spaziali, così un lupo non ha problemi ad adattarsi a una vita fatta di cibo pronto e mancanza di avversari che potrebbero ucciderlo, no?

SCOPRI TUTTE le citazioni di Mark Rowlands presenti tra le mie citazioni

Recensioni libri di Mark Rowlands



Fino a marzo 2021 era possibile postare commenti tramite Disqus, poi però ho notato che aveva inserito delle pubblicità e siccome non mi piacciono a meno che non facciano intascare soldi a me, ho rimosso il modulo. Quindi, riguardo ai commenti, d'ora in poi vi fottete.
Potete comunque continuare a postare commenti agli articoli della sezione blog


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima