Condividi su Facebook | Commenta

AUTORE: Emil Cioran

TRATTO DA: L'inconveniente di essere nati


Quando si scrive si portano misteriose catene. [Per essere sincero bisogna essere] eretico rispetto a se stesso.
Categoria: FILOSOFIA

COMMENTO ALLA CITAZIONE:

Il senso di questa frase va inteso in modo che, paradossalmente, si applica innanzitutto proprio a lui, a Cioran. Cioran dice che, quando uno scrive, si fa trasportare più dalla scrittura che dai suoi reali pensieri. La sincerità sta nelle confidenze, la libertà sta nel mostrare le proprio debolezze. Nella scrittura di un'opera, invece, un uomo sarà sempre portato a giocare a proprio favore, perché si rapporterà sempre a quel mondo e a quegli uomini che lo circondano, e che sono il suo principale tormento. Ovviamente, anche lui non si toglie da questo essere una minaccia per gli altri... Per essere sinceri, bisogna essere - dice così Cioran - eretici verso se stessi.

Torna a tutte le citazioni di Emil Cioran presenti tra le mie citazioni

Tutti i libri di Emil Cioran

  • Al culmine della disperazione (stato: Libro finito)
  • Confessioni e anatemi (stato: Libro finito)
  • Il funesto demiurgo (stato: Libro finito)
  • La tentazione di esistere (stato: Libro finito)
  • Lacrime e santi (stato: Libro finito)
  • L'inconveniente di essere nati (stato: Libro finito)
  • Sommario di decomposizione (stato: Libro finito)
  • Squartamento (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Emil Cioran

  • Commenta con Disqus!



    © il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

    Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

    Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima