AUTORE: Arthur Schopenhauer

LIBRO: Il mondo come volontà e rappresentazione

Categoria: FILOSOFIA
Noi vogliamo piuttosto liberamente dichiarare: quel che rimane dopo la soppressione completa della volontà è invero, per tutti coloro che della volontà ancora son pieni, il nulla. Ma viceversa per gli altri, in cui la volontà si è rivolta da se stessa e rinnegata, questo nostro universo tanto reale, con tutti i suoi soli e le sue vie lattee, è - il nulla.
COMMENTO ALLA CITAZIONE:
E' la chiusa del libro. Un libro fantastico. Il libro che mi ha gettato a capofitto nel mondo della filosofia e che mi ha dato parola a molti pensieri confusi che avevo in testa.
Torna a tutte le citazioni di Arthur Schopenhauer presenti tra le mie citazioni

Tutti i libri di Arthur Schopenhauer

  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Arthur Schopenhauer
  • Il Bostro-X
    © Federico "Bostro" Bortolotti www.bostro.net
    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
    » contatti » privacy policy


    Licenza Creative Commons
    www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
    Web Bostro.Net