Condividi su Facebook | Commenta

Ultima svapata ed è finita

Categoria: SVAPARE

Inserito in DATA: 27/04/2020
Vai ai COMMENTI
Il 27 aprile 2020 ho tirato le ultime boccate dalla mia Innokin Zenith, quindi ho riposto tutto in una scatola e messo in cantina. Dopo quattro anni e mezzo dall'ultima sigaretta, ho deciso di interrompere anche lo svapo, vista la nascita di Simone.
Era una scelta pensata. 
Da un mese ormai svapavo solo liquidi senza nicotina per preparami.
Non voglio che Simone abbia qualcosa che lo ispiri a fumare, per questo dovrò costringere a forza anche Betta.
Questa pagina è scritta in realtà in un periodo che va da qualche giorno prima del 27 aprile e che prosegue fino a oggi 26 maggio.
Insomma sono 4 anni e mezzo che non tocco tabacco, e un mese che non svapo nicotina: tuttavia ammetto che smettere è stato difficile.
A distsanza di pochi giorni non so per quale motivo mi è venuta una voglia assurda, agghiacciante, come non ne avevo da due anni almeno, e giunta anche nel mondo dei sogni, una voglia non di svapo ma proprio di una cicca.
Di una magnifica sigaretta rullata a mano con tabacco Marlboro dorato e filtro da 6mm.
Non so perché, ma è così.
Sono passati i giorni ed è veramente strano. Non è proprio duro, di nicotina sono pulito da molto e i miei polmoni grazia alla sigaretta elettronica lo sono da molto di più. Non ho avuto le scoperte fisiche che avevo quando smettevo: un cuore che di colpo non batte all'impazzata, un polmone che non fa male se respiri molto, la fine degli attacchi asmatici, la mancanza del catarro sotto sforzo e via dicendo.
Non ho avuto nulla di tutto ciò perché la sigaretta elettronica mi aveva già ripulito.
Sono sempre stato un gran fumatore e poi un gran svapatore e ammetto ceh comunque già con l'elettronica ogni tanto avrei avuto voglia di una boccata di cicca. 
Sono dunque la prova vivente che la dipendenza dalla sigaretta non è solo dipendenza dalla nicotina, è pura dipendenza dal tabacco combusto e dal fumo che ti scende nei polmoni.



Commenti all'articolo

Premetto che il sistema di commenti è mio indipendente e non prevede memorizzazione di indirizzi email o altro nel database. Si usa solo un nickname, così non rompete le balle con la privacy. Attenzione però, i commenti non saranno visibili finché io non li avrò validati.



Commenta con Disqus!



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima