Condividi su Facebook | Commenta

Il lavaggio della moto

Categoria: MOTO

Inserito in DATA: 28/06/2017
Vai ai COMMENTI
Chi mi conosce sa che non lavo spesso la moto.
Questa volta volevo fare le cose in grande e ho comprato sapone e cera.
La prossima volta dovrò stare più attento, però, perché, inesperto avendo sempre usato - le poche volte che l'ho fatto - lo Chanteclair, al momento dell'acquisto ho letto "Shampoo" e mi è bastato.
Ora la moto è lavata, non è cambiato un cazzo e sembra sempre il solito catorcio uscito da un remake di Blade Runner però, questa volta, sembra che il remake sia interpretato solo da froci.
Se magari, oltre a "Shampoo", avessi letto poco oltre "all'aroma di fragole" la cosa sarebbe stata diversa.

Materiale a corredo


Commenti all'articolo

Premetto che il sistema di commenti è mio indipendente e non prevede memorizzazione di indirizzi email o altro nel database. Si usa solo un nickname, così non rompete le balle con la privacy. Attenzione però, i commenti non saranno visibili finché io non li avrò validati.



Commenta con Disqus!



© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
Aggiornamenti via feed RSS | Torna in cima