CATEGORIE:
Tanti auguri, motocicletta: 16 marzo 1869

Tanti auguri, motocicletta: 16 marzo 1869

Categoria: MOTO

Inserito in DATA: 16/03/2016
Vai ai COMMENTI
Il 16 marzo 1869 il signor Louis Guillaume Perreaux depositò, ingegnere francese, depositò un brevetto che fece la storia.

Dopo aver inventato il bastone-fucile da passeggio, un fucile multicarica, una sega circolare, e qualche altra cazzata, un bel giorno il signor Peereaux decise di montare un motore a vapore su un velocipede in parte modificato, e siccome il mezzo gli piacque particolarmente, intuì che avrebbe potuto piacere ad altri e decise così di depositare il progetto della sua invenzione, che venne protocollata con il brevetto numero 83691 il giorno 16 marzo 1869.

E fu così che alla storia scritta della razza umana si aggiunse una data, forse tra le più importanti per questa piccola e stupida scimmia bipede.

Grazie, Monsieru Perreaux! Ma soprattutto grazie a voi, motociclette, tutte quelle del mondo (esclusi gli scooter ovviamente), che vi sacrificate per elevarci un po' più sopra delle misere bassezze in cui viviamo!

Altre curiosità su moto.it

MATERIALE A CORREDO



Inserisci un commento

Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net