Ada Negri

La Danza della Neve

Sui campi e su le strade,
silenziosa e lieve,
volteggiando, la neve
cade.

Danza la falda bianca
ne l'ampio ciel scherzosa,
poi sul terren si posa,
stanca.

In mille immote forme,
sui tetti e sui camini,
sui cippi e sui giardini,
dorme.

Tutto d'intorno Ŕ pace;
chiuso in oblýo profondo,
indifferente il mondo
tace.

Altre poesie di Ada Negri

La Danza della Neve - di Ada Negri

Altre risorse nel sito

Cerca libri oppure cerca citazioni di Ada Negri.


© il sommo Bostro-X - www.BOSTRO.net

Licenza Creative Commonswww.Bostro.net di Federico Bortolotti Ŕ distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Per farla facile: questo sito l'ho realizzato io e quindi Ŕ proprietÓ intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
» contatti » privacy policy