Andy McNab, Ferita Letale

ANDY MCNAB

Ferita Letale

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 29/11/2018

Recensione

Insieme hanno affrontato una missione pericolosa nella Germania dell'Est poco prima del crollo del Muro, quando tutti, inglesi, russi, francesi, americani, si affrettavano a vendere e comprare tecnologia per la difesa (o l'attacco?) per essere pronti ad affrontare il seguito della Guerra Fredda. E adesso che i suoi due vecchi compagni, Ken il Rosso e Dex, hanno bisogno di lui, Nick Stone non sa dire di no. Il piano, per i suoi due amici, è semplice: in un magazzino a Dubai si trovano, praticamente incustodite, due porte d'oro che Saddam Hussein si è fatto costruire prima della seconda guerra del Golfo. Si tratta di rubarle e consegnarle su una pista d'atterraggio al misterioso committente del furto. Qualcosa però va storto e i due ci rimettono la vita. Solo Stone si salva e decide di vendicare i suoi amici, anche per placare il senso di colpa per non aver saputo proteggerli. Inizia così un'indagine durissima, che lo porterà nel cuore di una cospirazione internazionale, aiutato solo da un'avvenente giornalista russa d'assalto.

Giudizio

Voto:
Un altro libro di McNab che, rispetto ad altri suoi romanzi, non mi ha proprio pienamente soddisfatto. È come se tentasse di essere più cinematografico, aggiunge azioni di continuo e vengono a mancare i fantastici momenti morti in cui lui era magnifico, ad esempio quando fa gli appostamenti infilato dentro un cespuglio, cagando in un sacchetto, mangiando barrette di cioccolata, vestito con un bomber e un orologio da pochi euro digitale al polso. Qui invece è tutto un viaggiare, nel giro di pochi giorni passa da Londra a Dubai, poi Londra di nuovo, quindi Iran, da qui a Mosca, tutto in pochi giorni che pare che i fusi orari non esistano e lui non abbia bisogno né di mangiare, né di bere, né di cagare, né di pisciare, né di dormire, né di sedersi e via dicendo. Si incasina lui stesso tant'è che il finale, per sistemare tutte le storie in sospeso, è molto frettoloso. Non è che il libro sia brutto, anzi è avvincente e tiene attaccati alle pagine, ma la frenesia dell'azione si scontra veramente troppo con la capacità di concentrazione del lettore, ancora più messa a dura prova, con storie così, da quella cazzo di abitudine che ha McNab di inserire capitoli alla cazzo. Non capisco il senso: la stessa identica azione, dall'inizio alla fine, è spezzata ogni due o tre pagine da un capitolo numerato che assolutamente non ha alcun senso. Oltretutto i suoi romanzi non sono neanche tanto breve da richiedere, per necessità editoriali, queste pause che creano spazio bianco nella pagina, per cui non capisco proprio perché il suo editore, in revisione, non glieli faccia togliere. Comunque bellino, si fa leggere.
Cerca citazioni di Andy McNab tra quelle inserite!

Tutti i libri di Andy McNab

  • Bersaglio Mobile (stato: Libro finito)
  • Buio Profondo (stato: Libro finito)
  • Contraccolpo (stato: Libro finito)
  • Controllo a distanza (stato: Libro finito)
  • Crisi Quattro (stato: Libro finito)
  • Ferita Letale (stato: Libro finito)
  • Forza Bruta (stato: Libro finito)
  • Fuoco di copertura (stato: Libro finito)
  • Fuoco Incrociato (stato: Libro finito)
  • Lo sterminatore (stato: Libro finito)
  • Nome in codice Dark Winter (stato: Libro finito)
  • Ora Zero (stato: Libro finito)
  • Plotone Sette (stato: In coda di lettura)
  • Sotto Tiro (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Andy McNab
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanista, i talebani, e chi ha ragione
    Prima che fosse troppo tardi: scoprire Stephen King
    Libri relativi al mondo della pesca
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog
    Il Bostro-X
    © Federico "Bostro" Bortolotti 2011

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

    » www.bostro.net » contatti
    » Privacy Policy

    Licenza Creative Commons
    www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
    Web Bostro.Net