Stefan Zweig, Novella degli scacchi

STEFAN ZWEIG

Novella degli scacchi

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 10/07/2018

Recensione

Chi Ŕ lo sconosciuto in grado di tenere testa al grande Czentovic, il campione del mondo di scacchi? Dice il vero, quando sostiene di non giocare da pi¨ di venti anni? Quale mistero nasconde in realtÓ quest'enigmatico giocatore? Scritto pochi mesi prima che Zweig si suicidasse nella cittÓ brasiliana di Petrˇpolis, "Novella degli scacchi" Ŕ una inquietante favola, "un piccolo contributo - come sostiene con dolorosa ironia il protagonista - a questa nostra epoca cosi grande e soave". "Fra i due si instaur˛ di colpo un rapporto diverso; una pericolosa tensione, un odio appassionato. Ormai non erano pi¨ due persone che volevano mettere alla prova la propria perizia nel gioco, erano due nemici che avevano giurato di distruggersi a vicenda".

Giudizio

Voto:
Potenza assoluta. In meno di 50 pagine un racconto che tiene incollati ad ogni parola dall'inizio alla fine. Inutile la prefazione di non so chi, saltatela a piŔ pari perchÚ probabilmente Ŕ stata inserita solo per aumentare di qualcosa il numero di pagine, a mio avviso anche poco precisa e svia notevolmente dalla comprensione e percezione del testo, che Ŕ scritto per provocare un incremento continuo della suspense che avvinghia il lettore come se pian piano lui stesso si trovasse all'interno dello scontro scacchistico che qui si muove quasi a livello globale fuoriuscendo dalla scacchiera, rappresentato e riprodotto nelle vicende personale di tutti i protagonisti.
Cerca citazioni di Stefan Zweig tra quelle inserite!

Tutti i libri di Stefan Zweig

  • Novella degli scacchi (stato: Libro finito)
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanista, i talebani, e chi ha ragione
    Prima che fosse troppo tardi: scoprire Stephen King
    Libri relativi al mondo della pesca
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI
    Il Bostro-X
    © Federico "Bostro" Bortolotti 2011

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi Ŕ proprietÓ intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

    » www.bostro.net » contatti
    » Privacy Policy

    Licenza Creative Commons
    www.Bostro.net di Federico Bortolotti Ŕ distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
    Web Bostro.Net