Cormac McCarthy, Trilogia della Frontiera 2: Oltre il Confine

CORMAC MCCARTHY

Trilogia della Frontiera 2: Oltre il Confine

Stato lettura: LIBRO CONCLUSO IL 02/08/2018

Recensione

La Trilogia della Frontiera è un'opera di McCarthy incentrata su due Cowboy, e si svolge tra il Texas e il Messico.
Come il precedente romanzo della trilogia, Cavalli selvaggi, è ambientato principalmente lungo la regione di confine tra Messico e Stati Uniti. La storia si svolge prima e durante la seconda guerra mondiale, e si concentra sulla vita dell'adolescente cowboy Billy Parham, la sua famiglia e il suo fratello minore Boyd, raccontando i tre viaggi che il protagonista compie dal Nuovo Messico al Messico.

Giudizio

Voto:
Adoro Cormac McCarthy. A parte la trama, i protagonisti, le comparse, le ambientazioni, tutto magnifico, ma ciò che fa la differenza è la scrittura. Il suo stile è maestoso. Ricalca l'epica classica trasportandola però ai giorni nostri. O quasi. Innanzitutto la prova è metaforica ed evocativa; continuamente il mondo in cui si svolge la narrazione è caratterizzato da cose che non vi sono più, è un mondo abbandonato. Se in La Strada il mondo era abbandonato veramente, in questa trilogia è abbandonato idealmente, è potenzialmente devastato. I protagonisti sono persone fuori luogo che vagano senza meta e senza sapere perché, proprio come il protagonista de La Strada. Billy vaga non riusciamo neanche a capire se disperato o meno. All'inizio del libro abbiamo due eventi senza senso apparente: una notte Billy si sveglia e vaga per vedere i lupi; un giorno Billy incrocia un indiano che gli chiede da mangiare e lui glielo dà. Sono eventi apparentemente senza senso ma che invece tratteggiano così, indirettamente ma con precisione, chi e cosa è Billy Parham. In base alla vicenda dei lupi è da interpretare la sua vicenda con la lupa; in base a quella con l'indiano, tutto il suo rapporto con le altre persone.
In questo caso, oltre alle avventure in una specie di mondo ancestrale molto inconscio, mondo tipico delle storie di McCarthy, si passa da un mondo ancestrale perduto ed impossibile a rimediarsi, a un mondo attuale di ricerca di se stessi e quasi di una redenzione da non si sa cosa. Vi sono alcuni monologhi un po' pesanti pieni di massime, il bello che a leggerli non sono come quei monologhi pieni di massime dei libretti stupidi, ma sono massime che si intuisce col tempo che sono massime prive di senso. La lentezza di alcune parti del romanzo però non riescono a toglierne assolutamente nulla, a mio avviso, riguardo la qualità.
Billy sembra quasi stupido e fa nervoso talmente è impreparato agli eventi e ne viene sopraffatto; la morte di Boyd lascia quasi di stucco perché ci si aspetta che lo ritrovi; l'indiano delle prime pagine si sospetta sia l'autore del furto, ma non viene mai chiarito. Non è incompletezza di un romanzo: ma è la vita stessa. McCarthy è uno scrittore realistico, e così tutto è ancora più realistico. Se John Grady interveniva nel destino, seppur incompleto e sottomesso, Billy Parham ne è controllato e vi galleggia sopra come sulla superficie di un corso d'acqua, trascinatovi dalla corrente.
Ho letto alcune recensioni di gente che ha letto questa trilogia e si lamenta del fatto che i dialoghi in spagnolo non siano tradotti. Be, sappiate che più che dialoghi sono piccole e minuscole frasi, saltuarie, comprensibili già ad orecchio per il lettore italiano, e che basta avere uno smartphone in fianco per tradurre quelle due o tre parole che non si conoscono. Sono comunque ininfluenti al testo e lo spagnolo è usato più che altro in maniera molto evocativo, suppongo sia questo lo scopo di queste frasi più che i contenuti stessi. Appena il dialogo aumenta un po', infatti, o se c'è qualcosa di importante da dire, McCarthy non usa lo spagnolo.
Cerca citazioni di Cormac McCarthy tra quelle inserite!

Tutti i libri di Cormac McCarthy

  • Il buio fuori (stato: Libro finito)
  • La Strada (stato: Libro finito)
  • Non è un paese per vecchi (stato: Libro finito)
  • Trilogia della Frontiera 1: Cavalli Selvaggi (stato: Libro finito)
  • Trilogia della Frontiera 2: Oltre il Confine (stato: Libro finito)
  • Trilogia della Frontiera 3: Città della Pianura (stato: Libro finito)
  • Guarda l'anteprima di tutti i libri di Cormac McCarthy
  • Ultimi 5 post dal blog riguardo a LIBRI

    Roger Deakin e l'anima dell'ecologia
    Recensione Kobo Aura Edition 2 vs Kobo Aura Classic
    Su Suraya Sadeed, la guerra in Afghanista, i talebani, e chi ha ragione
    Prima che fosse troppo tardi: scoprire Stephen King
    Libri relativi al mondo della pesca
    Leggi tutti i post nella categoria LIBRI del blog
    Il Bostro-X
    © Federico "Bostro" Bortolotti 2011

    Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

    » www.bostro.net » contatti
    » Privacy Policy

    Licenza Creative Commons
    www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
    Web Bostro.Net